Pierluigi Pardo: “La chiave tecnica Insigne sta facendo la differenza. E sugli episodi di Torino…”

Pierluigi Pardo è intervenuto ai microfoni di Si Gonfia la Rete in onda sulle frequenze di Radio Crc. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di IamNaples.it: “Sugli episodi di Torino di ieri? Sono cose che non hanno senso. La politica deve risolvere questo problema, allontanando le persone pericolose dallo stadio a prescindere dai colori. Ieri c’era un clima sereno, poi c’è stato l’assalto al pullman della Juventus e l’episodio della bomba carta. Non dobbiamo abituarci a questo schifo. È diritto di tutti i cittadini avere stadi civili. Bisogna fare qualcosa e mi sembra che ci sia stata una reazione forte da parte della politica e delle istituzioni sportive, e bisogna trovare provvedimenti e soluzioni adesso, non in futuro. Sul Napoli? Il Napoli ultimamente è fantastico, ieri ha giocato una delle migliori partite stagionali se non la migliore. Il Napoli sta benissimo, l’ha dimostrato nelle ultime uscite. Sul ritiro voluto da De Laurentiis? Ha inciso, ma c’è anche la chiave tecnica Insigne che sta influendo. Insigne sta facendo la differenza dal punto di vista tattico, dà un contributo importante in fase difensiva oltre ad avere qualità importanti dal punto di vista offensivo.”

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.