Koulibaly: “Aspettavamo un Nizza piú offensivo, tutti danno una mano in difesa ora”

Il senegalese parla della qualificazione ottenuta con il Nizza e non solo

Koulibaly ha parlato ai microfoni di Premium nel post gara di Nizza-Napoli:

“Era una partita molto difficile, credevamo che il Nizza facesse una partita piú offensiva. Peccato non aver sbloccato giá nel primo tempo, ma nella ripresa ci siamo riusciti. Balotelli? Abbiamo studiato tutto, anche se l’importante é aver giocato il nostro calcio. Il Real fa meno paura ora? Vediamo, aspettiamo i gironi perdi giocarcela con convinzione. Più supporto in fase difensiva? Con mister Sarri c’è piú aiuto degli attaccanti e centrocampisti. Rientrano tutti per riprendere ad esempio gli avversari che ripartono in contropiede. Insigne è il Neymar italiano? Ha grandi qualitá ed è cresciuto tantissimo. Fa piacere che le grandi squadre europee ora lo apprezzino”‘.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.