RILEGGI IL LIVE-Giovanissimi Nazionali: Napoli-Avellino 3-0, grande prova degli azzurrini nella ripresa

PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

Ottima prestazione dei ragazzi di mister Muro, che indovina i cambi nella ripresa, buona infatti la prova di Napolitano e Selva, unita al nazionale Palumbo che è stato un pericolo costante per gli avversari. Avellino che ha messo il cuore in campo, ma mai pericoloso nella trequarti avversaria.

35’+4′- FINE DELLA PARTITA

35′ + 3′ – Punizione a due dal limite dell’area per l’Avellino. Tascone che tocca per Alfieri che lascia partire un rasoterra ma Polevrino blocca a terra

32′ – Tiro dal limite di Colella, ma la sua conclusione è centrale e Polverino blocca in due tempi

31′ – GOL DEL NAPOLI!!! Manna riceve un lancio dalla difesa e serve Napolitano che a tu per tu con Pignatiello non sbaglia

30′ – Punizione per il Napoli dalla destra. Batte Selva, Napolitano svirgola e sfiora la clamorosa autorete

27′ – Palumbo ruba palla a centrocampo e suggerisce per Napolitano che tenta la conclusione, ma non riesce ad inquadrare la porta

26′ – Sostituzione per l’Avellino, entra Napolitano ed esce Abbate. Doppia sostituzione per il Napoli, esce De Iorio ed entra Rossi; esce Mennella ed entra Polverino.

23′ – Sostituzione per il Napoli. Esce Iovane entra Giannotti

22′ – GOL DEL NAPOLI!!! Esposito lancia centralmente per De Iorio che in velocità supera la difesa avellinese e scavalca con un cucchiaio Pignatiello

21′ – Ammonito Tascone per proteste

18′ – Punizione dal limite per l’Avellino. Batte De Nicola ma Mennella in uscita blocca

17′ – Alfieri si proietta in area di rigore, ma è bravo Esposito ad anticiparlo</p>

15′ – Ventola suggerisce per Esposito che s’invola da solo verso la porta e insacca la palla in rete, ma l’arbitro precedentemente aveva fermato il gioco per fuorigioco

14′ – Sostituzione per il Napoli. Entra Manna ed esce Setola

13′ – Azione personale di Selva sulla destra, che crossa dal fondo ma De Iorio di prima non riesce ad inquadrare la porta

11′ – Punizione a limite dell’area per il Napoli. De Iorio lascia partire un forte rasoterra, ma Pignatiello è attento e devia in calcio d’angolo. Nessun esito sugli sviluppi del corner.

9′ – Calcio d’angolo per il Napoli. Batte De Iorio, la difesa dell’Avellino respinge e la palla giunge a Selva ma la sua conclusione finisce alta sopra la traversa

5′ – Doppia sostituzione per il Napoli. Escono De Masi e Lombardi ed entrano Selva e Napolitano

3′ – Spunto sulla destra di De Masi per De Iorio che viene anticipato dalla difesa avversaria, la palla giunge a Lombardi, ma il suo tiro finisce fuori

2′ – Sostituzione per il Napoli. Esce  D’Ursi  ed entra Frulio

1′ – Sostituzione per l’Avellino. Esce Passariello ed entra Tascone

0′ INIZIA IL SECONDO TEMPO

Sostituzione per l’Avellino entra Ventola ed esce Chiaiese

Le squadre rientrano in campo per il secondo tempo

Buon Napoli che ha trovato molte difficoltà nel passare in vantaggio, da segnalare la prova di Palumbo, Bifulco e De Iorio. Nell’Avellino bene Alfieri.

35’+2′ – FINISCE IL PRIMO TEMPO

35′ + 1′ – GOL DEL NAPOLI!!! Setola ruba palla a centrocampo, passaggio per Bifulco che si libera di due avversari e lascia partire un rasoterra che batte Pignatiello.  Il Napoli ha sfruttato la momentanea superiorità numerica dovuta all’uscita di Colella dal campo per una botta subita

35′ – Due minuti di recupero

31′ – Gioco continuamente interrotto dalle numerose punizioni fischiate dall’arbitro, che a volte sembra troppo fiscale nei suoi interventi

30′ – Schema su punizione per il Napoli, serie di passaggi che portano De Masi al tiro ma Pignatiello blocca senza grosse difficoltà. Napoli che non riesce a penetrare centralmente, sotto tono Lombardi.

27′ – Ammonito Abbate  per un brutto fallo su De Iorio

26′ – Poco da segnalare, il Napoli sta soffrendo molto l’aggressività dell’Avellino, solo Palumbo sembra creare qualche grattacapo agli avversari. I tifosi ospiti mostrano soddisfazione per la prestazione della propria squadra

18′Gol annullato al Napoli. Punizione dalla destra battuta da De Iorio verso il centro, palla deviata dalla difesa avellinese, arriva De Masi che di tacco ribadisce in rete ma l’arbitro annulla per fuorigioco

14′ – Punizione a limite dell’area di rigore per l’Avellino, battuta alta da Alfieri

13′ – Passaggio filtrante in area di Ciardiello ma Alfieri non riesce ad intercettare la palla

11′ – Spunto personale di Lombardi, si libera di due difensori avversari e suggerisce per De Iorio che subisce un contatto in area ma l’arbitro lascia proseguire. Poche azioni pericolose in questa fase di gioco

9′ – Fase di studio delle due squadre. Palumbo molto pericoloso sulla destra, mentre l’Avellino si affida alle giocate di Martino

5′ – Cross dalla destra di Palumbo, rovesciata di De Masi che finisce alta sopra la traversa. Da apprezzare il gesto tecnico dell’attaccante partenopeo

3′ – Scambio tra De Simone e De Masi in attacco ma libera la difesa dell’Avellino. Napoli che fa la gara e Avellino che si difende bene

ore 11.00 COMINICIA LA PARTITA.

Tifosi dell’Avellino più numerosi del pubblico di casa.

Napoli in maglia azzurra e pantaloncini bianchi. Avellino nella classica divisa color verde.

Ecco le formazioni ufficiali:

NAPOLI: Mennella, Palumbo, Iovane, De Simone, Esposito, D’Ursi, Bifulco, Setola, De Masi, Lombardi, De Iorio (capitano) . A disposizione: Polverino, Selva, Rossi, Napolitano, Giannotti, Manna, Frulio. Allenatore: Muro

AVELLINO: Pignatiello, Ferraro, De Nicola, Martino, Abbate, Alfieri (capitano), Colella, Ciardiello, Esposito, Passariello, Chiaiese. A disposizione: Di Benedetto, Ventola, Tascone, Napolitano, Giustininano. Allenatore: Chiaiese

Entrambe le rose sono costituite da elementi classe ’97

ARBITRO: Giuzolo di Caserta

Fischio d’inizio ore 11

La redazione di Iamnaples.it propone ai suoi lettori la diretta testuale del match tra i Giovanissimi Nazionali del Napoli e i pari categoria dell’Avellino, valevole per la terza giornata di ritorno del Campionato Giovanissimi Nazionali Girone G. Gli azzurrini di Ciro Muro, primi in classifica a 38 punti con il miglior attacco (47 gol) e la difesa più rocciosa ( sono solo 8 le reti subite) con l’ultima partita giocata contro la Paganese in trasferta e vinta per 0-4. Decimo invece in classifica il Benevento, con 17 punti al suo attivo e l’ultima partita con la sconfitta in casa contro l’Aversa Normanna per 1-2.

Da nostro inviato al “Kennedy” Alessandro Sacco

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.