Scugnizzeria in the World – Serie C e D, spiccano i gol di Romano e Energe

Ottima prestazione di Contini che tiene la porta inviolata sul campo della Virtus Entella

E’ un weekend senza A, B e campionati esteri, dominato dalla serie C e D. Spiccano i gol di Romano, autore di una magistrale punizione in Paganese-Casertana, e di Energe, esterno offensivo classe ‘2000 al suo primo gol in serie D a Latina. Ecco il punto su tutti i ragazzi di proprietà del Napoli:

LECCE-ASCOLI (Ciciretti)

Si è concluso con un risultato clamoroso il match di Serie B tra Lecce e Ascoli. I padroni di casa si sono imposti con un netto 7-0 contro un Ascoli troppo brutto per essere vero. In gol Tabanelli (doppietta), Mancosu (doppietta), Petriccione, La Mantia e Falco. Con questo risultato i giallorossi restano in scia alle prime due della classifica, mentre l’Ascoli adesso deve guardarsi alle spalle. Ciciretti: si batte, ma sbatte contro il muro del Lecce. Un tiro e poco più per il giocatore di proprietà del Napoli.

VIRTUS ENTELLA-SIENA (Contini)

Finisce zero a zero tra Entella e Robur Siena dopo una gara altamente spettacolare. Contini, giocatore del Napoli e in prestito al Siena, ha giocato un’ottima partita.

FERMANA-VIS PESARO (Otranto)

Il match di campionato tra Fermana e Vis Pesaro si è concluso sul risultato di 0 a 0, un risultante importante per gli ospiti che guadagnano un punto prezioso nella corsa salvezza. Non trova spazio il calciatore di proprietà Napoli Otranto che resta in panchina per novanta minuti.

PAGANESE-CASERTANA (Romano)

Il match di Lega Pro tra Paganese e Casertana si è concluso con il risultato di 2 a 2. Ospiti due volte in vantaggio con Romano e Castaldo, ma che, per due volte, vengono rimontati dalle reti dei padroni di casa di Cesaretti, autore di una doppietta. Ottima gara del centrocampista di proprietà Napoli Antonio Romano che sigla la rete del momentaneo vantaggio su punizione ed è tra i migliori della sua squadra, molto propenso ad inserirsi e creare pericoli. Ecco il video, al minuto 0:47 si può apprezzare la rete dell’azzurro:

VITERBESE-VIBONESE (Zerbin, Schaeper, Prezioso)

La Viterbese non va oltre il pari casalingo nel match davanti ai propri tifosi contro la Vibonese. Alle reti iniziali di Polidori e Ngissah rispondono negli ospiti le reti di Scaccabarozzi ed Obodo su rigore. Il calciatore di proprietà Napoli Alessio Zerbin è stato sostituito dopo 60 minuti dopo una prova sufficiente, ma senza particolari spunti offensivi. Non hanno trovato spazio gli altri due calciatori di proprietà Napoli Schaeper e Prezioso.

TORRES-LATINA (Marino, Energe)

Subentrato a dieci minuti dal termine l’attaccante di proprietà Napoli Energe regala i 3 punti al Latina grazie ad una bella rete finalizzata da un azione in contropiede, succedendo alle reti di D’Alessandro e De Martino. Non trova spazio l’altro calciatore di proprietà Napoli Marino. Al minuto 2:05 del seguente video si può apprezzare la rete dell’azzurro.

PALMESE-BARI (Marfella, Liguori)

Punto in trasferta per il Bari che non va oltre lo 0 a 0 esterno nella trasferta contro la Palmese. Buona prova del portiere di proprietà Napoli Mario Marfella che compie un intervento decisivo negli ultimi minuti di gioco salvando il risultato. Figura tra l’elenco dei convocati, ma non trova spazio in campo l’altro giocatore di proprietà azzurra Luigi Liguori.

TERNANA-PORDENONE (Bifulco)

Finisce 1-1 il match tra Ternana e Pordenone con i padroni di casa, tra le cui fila milita il napoletano Bifulco, costretti a rimontare dopo l’iniziale svantaggio a firma Bombagi nel recupero del primo tempo. Nella ripresa la Ternana cresce, anche grazie ad una buona prova di Bifulco e trova il pari con Vantaggiato. Per il centrocampista scuola Napoli però c’è nel finale la sostituzione al minuto 80.

TRIESTINA-SAMBENEDETTESE (D’Ignazio)

Osserva dalla panchina la disfatta dei suoi D’Ignazio. Il difensore scuola Napoli, in prestito alla Sambenedettese, infatti non viene scelto nè nell’undici titolare nè tra i cambi dovendo così assistere da lontano al perentorio 4-0 della Triestina ai danni della sua Samb. Mattatore di giornata l’intramontaile Granoche il quale realizza una doppietta. Le altre reti, tutte nel secondo tempo, sono di Costantino e Petrella.

JUVE STABIA-RIETI (Schiavi)

Si è da pochi minuti concluso il match tra Juve Stabia e Rieti, valevole per la trentaduesima giornata di Serie C. La gara si è conclusa con il risultato di 1 a 1 con gli ospiti che hanno ottenuto il pareggio sul finale grazie alla rete dell’ex Viola Cedric Gondo. Non ha preso parte alla gara il terzino della Juve Stabia in prestito al Napoli Pio Schiavi.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.