L’angolo della Bundesliga: Leverkusen in Champions, G. Furth saluta la massima serie

L’angolo della Bundesliga: Leverkusen in Champions, G. Furth saluta la massima serie

31° giornata in Bundesliga dove il Bayern già capolista batte di misura -0 in casa il Friburgo grazie ad una rete di Shaquiri. Lo svizzero regala i tre punti ai bavaresi nonostante la squadra B, dato che Heyckes aveva risparmiato i migliori per il big match dio Champions contro il Barcellona. Il Friburgo con questa sconfitta si allontana dal quarto posto ma resta stabile in zona Europa League. Seconda posizione sempre più consolidata per il Dortmund che batte per 2-1 in esterna il F. Dusseldorf. Gli uomini di Klopp vanno sul doppio vantaggio con le reti di Sahin e Blazczikowski prima del gol della bandiera di Badzek. Posizione ora molto rischiosa per il Dusseldorf che si trova al quartultimo posto a pari punti con la terzultima Asburgo e si contenderanno la salvezza in questi tre ultimi turni.

In terza posizione conquista la Champions matematicamente anche il Leverkusen, anche se non ancora sicura del terzo posto. Il Bayer batte 1-0 il Brema grazie ud un rigore trasformato dal solito Kiessling. Werder ancora non salvo con sole due lunghezze di distanze dalla zona retrocessione. In quarta posizione lo Schalke difende l’ultimo posto che garantisce l’accesso all’Europa che conta battendo per 4-1 in casa l’Amburgo. Mattatore della partita l’olandese Huntelaar autore di una tripletta che sommata alla rete di Bastos, permette ai padroni di casa di ribaltare il vantaggio iniziale di jensen. L’Amburgo invece manca l’aggancio alla zona Europa League ma può ancora sperare nei restanti tre turni.

In quinta posizione l’Eintracht non va oltre lo 0-0 sul campo del Mainz che con questo pareggio raggiunge la quota salvezza e ferma la corsa per la Champions degli avversari.

In zona calda diventa matematica la retrocessione del G. Furth che cade per 3-2 in casa contro l’Hannover. Gli ospiti in vantaggio con Abdalloue vengono raggiunti dal gol di Djurdjic con il quale si chiude la prima frazione di gara. Nella ripresa ancora in vantaggio l’Hannover con Hoffman ma nuovamente raggiunti dalla seconda rete di Djurdjic. Nel finale però il gol di Pirto regala la salvezza all’Hannover e condanna la squadra di casa alla seconda serie. In penultima posizione rischia ancora l’Hoffenheim che però vince per 2-1 in casa contro il Norimberga grazie alle reti di Weis e Sahiovic, inutile la rete ospite nel finale di Simons. Norimberga ad un passo comunque dalla salvezza, anche se non ancora aritmeticamente.

Terzultimo posto, come detto, dall’Asburgo che riesce a vincere in casa oper 3-0contro lo Stoccarda con tre reti tutte nella ripresa segnate da Molders, De Jong e Ji d.  Nell’altro incontro il Borussia M. batte 3-1 il wolfsburg.

In classifica marcatori ancora in testa l’attaccante del Dortmund Lewandowski con 23 realizzazioni, avvicinato dal bomber del Leverkusen Kiessling a segno nell’ultimo match ed ora a quota 22. In terza posizione l’attaccante del Bayern Mandzukic, appena tornato dall’infortunio ma ancora a secco con 15 reti. Chiudono le prime posizioni tre giocatori a quota 13 Meier, Szalai e Ibisevic.

Alessandro Nativo

Classifica:

# Mannschaft M. Dif Points
1 Bayern München 31 76 84
2 Borussia Dortmund 31 40 64
3 Bayer Leverkusen 31 21 56
4 FC Schalke 04 31 7 49
5 Eintracht Frankfurt 31 1 46
6 SC Freiburg 31 3 45
7 Bor. Mönchengladbach 31 -4 44
8 Hamburger SV 31 -13 44
9 Hannover 96 31 -3 41
10 1. FSV Mainz 05 31 0 40
11 VfL Wolfsburg 31 -5 40
12 VfB Stuttgart 31 -17 39
13 1. FC Nürnberg 31 -8 38
14 Werder Bremen 31 -15 32
15 Fortuna Düsseldorf 31 -12 30
16 FC Augsburg 31 -15 30
17 1899 Hoffenheim 31 -23 27
18 SpVgg Greuther Fürth 31 -33 18
Champions League
Champions League Quali.
Europa League Quali.
Playoffs
Relegation

Classifica Marcatori:

Robert Lewandowski 23
Stefan Kießling 22
Mario Mandžukić 15
Vedad Ibišević 13
Alexander Meier 13
Ádám Szalai 13

 

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google