Crisi Samp

Tutti su Mihajlovic: il Milan prova a chiudere oggi, alla finestra Napoli e Fenerbahçe

Tutti pazzi per Sinisa. È lui l’uomo del momento intorno al quale sta girando il mercato degli allenatori. Il Milan è uscito allo scoperto e dopo il no di Ancelotti ha scelto Mihajlovic come allenatore e uomo ideale per guidare ma rifondazione rossonera. La stima di Galliani nei suoi confronti è di lunga data e l’ad milanista vuole lui e solo lui per il prossimo anno. Ora serve solo l’ok di Berlusconi che potrebbe arrivare già oggi e trovare un accordo economico col tecnico che nel frattempo è pressato da altri estimatori.
FENEHRBAÇE ALL’ATTACCO — Il Milan deve sbrigarsi perché Miha ha ricevuto nel frattempo una sontuosa offerta dalla Turchia. Il Fenherbaçe ha infatti proposto al tecnico serbo un triennale da 2,8 milioni netti a stagione più premi legati ai risultati. A partire dalla qualificazione in Champions visto che il club turco farà i preliminari. Il contratto in caso di vittorie a fine anno arriverebbe a superare i 3,5 milioni. Una cifra decisamente importante. Sinisa, che vorrebbe restare in Italia, ed è affascinato dall’ipotesi Milan ha preso tempo.
NAPOLI ALLA FINESTRA — Nelle ultime ore si è rifatto vivo anche il Napoli. In attesa della risposta ufficiale di Emery, cercato anche da Manchester City e West Ham e comunque non sicuro di lasciare il Siviglia, il club di De Laurentiis tiene in prima fila anche il nome del serbo a cui vorrebbe proporre un biennale con opzione per il terzo anno a cifre non lontane da quelle proposte Emery. Una volta offerto allo spagnolo un triennale superiore ai 3 milioni a stagione, ADL avrebbe alzato anche l’offerta per Mihajlovic alzandola a 2,5 mln annui per un pluriennale. ADL è intrigato dal profilo nuovo di Emery fresco trionfatore in Europa League, ma in Italia il tecnico che ritiene più adatto Napoli è Mihajlovic.
MILAN SEMPRE IN POLE — Il Milan però resta in pole, la trattativa con Mihajlovic è avviata ma, vista la forte concorrenza, il club rossonero deve ora velocizzare le operazioni. Tra stasera e domani la fumata bianca?
Fonte: gazzetta.it
Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.