1-0 Juve contro la Fiorentina all’intervallo: ancora CR7

Il portoghese ha realizzato un calcio di rigore

1-0 all’intervallo tra Juventus e Fiorentina, con la rete di Cristiano Ronaldo su calcio di rigore che per il momento sta decidendo la sfida.

Partita frizzante fin dalle prime battute, con la Fiorentina che non è apparsa assolutamente intimorita di fronte alla capolista. Occasioni più importante, nella prima metà del primo tempo, proprio per i viola con i tiri da fuori di Pulgar e Lirola che hanno impegnato Szczesny, ma la chance più grande è arrivata al 22′: cross dalla destra di Pulgar, colpo di tacco di Benassi per Chiesa che a sua volta, sempre con il tacco, ha girato verso la porta con il polacco che si è fatto trovare pronto anche in questa occasione. Meglio la formazione di Iachini nella prima mezz’ora, con la Juve che ha faticato molto a trovare spazi.

VANTAGGIO JUVE – Al 40′ Juventus in vantaggio con Cristiano Ronaldo. Calcio di rigore assegnato dall’arbitro per un fallo di mano di Pezzella realizzato dal portoghese, con Dragowski che ha solo intuito, senza però riuscire ad arrivare sul pallone. Nona giornata consecutiva a segno per CR7 che ha sbloccato una partita molto complicata per la formazione di Sarri. Niente da segnalare poi fino al dublice fischio dell’arbitro.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.