Carlos Bilardo esalta Higuain: “Il più forte attaccante al mondo”

Su Diego: "Iniziai a fargli vedere in quale posizione schierarsi a seconda dello svolgimento delle azioni per sfuggire in anticipo alle marcature".

L’ex ct dell’Argentina Carlos Bilardo, campione del mondo ’86, ha rilasciato alcune dichiarazioni ad “Il Mattino”. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di IamNaples.it:

Su Higuain: “E’ un attaccante formidabile, sta facendo benissimo con la maglia del Napoli. Non è un calciatore che fa solo gol ma anche tanti assist. Con la maglia azzurra addosso mi ricorda tanto Careca”

Criticato in Argentina: “Si tende spesso a drammatizzare in patria, accade persino con Messi…”

È vero che lei veniva ogni mese per allenare Maradona prima del Mondiale a Città del Messico, vinto dopo la finale contro la Germania? “Sì, avevo anche un ottimo rapporto con Ferlaino, che ci concedeva un campo di allenamento aggiuntivo a Soccavo dopo gli allenamenti di routine della squadra. Eravamo io, Diego, il preparatore Signorini e qualche compagno di squadra che restava volentieri ad aiutarci”.

Cosa intendeva insegnare a Diego in quei mesi? “Notavo che in Italia aveva più difficoltà a svincolarsi dalle marcature a uomo, quindi iniziai a fargli vedere in quale posizione schierarsi a seconda dello svolgimento delle azioni per sfuggire in anticipo alle marcature”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.