‘DiZona’ – Il Girone I parla campano, Frattese e Cavese ancora su! Gelbison, che vittoria

I cilentani asfaltano il più quotato Aversa, Pomigliano in crisi, secondo KO consecutivo

Puntuale, come ogni lunedì, eccovi l’appuntamento di IamNaples.it col calcio minore. Si parla di quarta serie, si parla di DiZona! Ecco come si sono comportate le undici sorelle campane dei gironi H ed I di Serie D:

Girone H, ventesima giornata:

Solo un punto nelle prime tre partite del 2016, questo il misero bottino del Pomigliano di Biagio Seno che vede allontanarsi non più solo la vetta ma addirittura la zona-playoff che, ad oggi, dista quattro punti. A condannare i granata una rete allo scadere dell’ex Gasperini, che conferma il suo Francavilla seconda forza del campionato. Sconfitta anche per il Torrecuso, che ad Aprilia si arrende sotto i colpi di Pagliaroli e Sossai: a nulla serve la rete del momentaneo 1-1 dell’eterno Pietro Pastore. Bene Turris e, soprattutto, Marcianise. I corallini fanno valere la legge del Liguori: sotto di una rete (firmata Alassani) col fanalino di coda Gallipoli, gli uomini di Baratto agguantano il pari con Sperandeo e firmano sorpasso e fuga con Manzi. Il Marcianise di Rosario Campana firma invece il terzo risultato utile consecutivo (seconda vittoria) di questo 2016: dopo il Pomigliano, s’inchina anche il Manfredonia. Decide Conte ad inizio ripresa. E ora la salvezza diretta pare ora obiettivo alla portata di Ciano e compagni.

  • Aprilia-TORRECUSO 2-1 reti: 6′ Pagliaroli (A); 61′ Pastore (T); 74′ Sossai (A)
  • Francavilla-POMIGLIANO 1-0 rete: 90′ Gasparini
  • MARCIANISE-Manfredonia 1-0 rete: 49′ Conte
  • TURRIS-Gallipoli 3-1 reti: 17′ Alassani (G); 57′ Sperandeo, rig.73′,81′ Manzi (T)

Classifica: Virtus Francavilla 42; Francavilla 38; Fondi 36; Taranto, Nardò 35; POMIGLIANO, Bisceglie 31; TORRECUSO, TURRIS 30; San Severo 29**; Isola Liri, Manfredonia 26; MARCIANISE, Potenza 25; Serpentara 20; Aprilia 18; Gallipoli 13; Picerno 10.

campana1

Rosario Campana, autore di un inizio 2016 strepitoso col suo Marcianise

 

Girone I, ventiduesima giornata: 

Parla ancora campano il Girone I, con le prime due della classe ancora vincenti. La Frattese chiude infatti senza troppi patemi la pratica Marsala allo ‘Ianniello’. Bomber Longo sblocca, Varchetta raddoppia e, dopo l’accorciamento di distanze da parte di Palazzo, Mimì Maggio chiude le pratiche. 3-1 e nerostellati primi a quota 44. Non sta a guardare la Cavese prima inseguitrice, sul campo della Palmese è Criniti il match winner in chiusura di primo tempo. I metelliani inseguono, ancora a meno due. In piena zona playoff anche la baby Sarnese di Esposito, ieri tornata con un punto dalla trasferta di Noto. Brutto harakiri dell’Aversa Normanna nel derby con la Gelbison. Al ‘Morra’ di Vallo della Lucania è 3-0: Consiglio, Muro e Pecora riaccendono le speranze salvezza dei cilentani. Pari per Agropoli e Gragnano: i delfini a reti bianche con la Leonfortese, i pastai fanno 1-1 col Rende (al solito Foggia risponde Fereco a tempo quasi scaduto).

  • AGROPOLI-Leonfortese 0-0
  • FRATTESE-Marsala 3-1 reti: 5′ Longo, 57′ Varchetta (F); 83′ Palazzo (M); 91′ Maggio (F)
  • GELBISON-AVERSA NORMANNA 3-0 reti: 18′ Consiglio, 47′ Muro, 76′ Pecora
  • GRAGNANO-Rende 1-1 reti: 9′ Foggia (G); 88′ Fereco (R)
  • Noto-SARNESE 0-0
  • Palmese-CAVESE 0-1 rete: 42′ Criniti

Classifica: FRATTESE 44; CAVESE 42; Siracusa 40; Reggio Calabria 35; SARNESE 31; AVERSA**, Leonfortese, Vibonese 30; Due Torri* 29; Noto 27; GRAGNANO 26; Palmese 25; AGROPOLI, Marsala, Rende 23; GELBISON *, Roccella 21; Scordia 16; Vigor Lamezia* 12.

*= un punto di penalità

maggio gollla

In foto Domenico Maggio, qui ai tempi della Sarnese (stagione scorsa) ed attualmente in forza alla Frattese capolista

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.