‘DiZona’ – L’Herculaneum continua a stupire, Pomi: grande vittoria in rimonta

‘DiZona’ – L’Herculaneum continua a stupire, Pomi: grande vittoria in rimonta

Quinta giornata di campionato per le dodici sorelle campane di quarta serie. Ecco come si sono comportate le ‘nostre’ compagini, suddivise nei gironi H ed I del massimo campionato dilettantistico a livello nazionale:

Girone H, quinta giornata: 

  • Cynthia-AGROPOLI 3-3 [12′ Tiboni (A); 32′, 57′ Bertoldi (C); 70′ Tiboni, 74′ Cherillo (A); 94′ Gagliardi (C)]: Spettacolare pari al ‘Comunale’ di Genzano di Roma dove i padroni di casa del Cynthia ospitano l’Agropoli. Delfini in vantaggio con Tiboni, salvo poi essere acciuffati e sorpassati dalla doppietta di Bertoldi. Ancora Tiboni firma il 2-2 nella sua personalissima sfida ‘a doppiette’ col collega laziale e, ad un quarto d’ora dalla fine, Cherillo riesce ad effettuare addirittura il controsorpasso. 2-3. Partita finita? Neanche per sogno: a tempo scaduto Gagliardi glissa il risultato su un pirotecnico 3-3. Quarto punto in classifica sia per i laziali che per i delfini.
  • GELBISON-Madrepietra Daunia 3-0 [50′, 63′ Cappiello, 66′ Passaro]: Gara senza storia quella del ‘Morra’ di Vallo della Lucania. La Gelbison ospita la Madrepietra Daunia: gara equilibrata fino ad inizio ripresa, quando si scatenano Cappiello (doppietta per lui) e Passaro che, in poco più di un quarto d’ora, aprono e chiudono la pratica. I cilentani salgono così a quota 7.
  • San Severo-HERCULANEUM 1-3 [31′ Poziello (H); 55′ Ianniciello (S); 78′ Poziello, 88′ Sorrentino (H)]: Continua a sbalordire la matricola Herculaneum. La compagine vesuviana centra la terza vittoria stagionale sul sempre insidioso campo del San Severo grazie ad una doppietta di Poziello ed alla rete di Sorrentino, che chiude la gara dopo il momentaneo 1-1 di Ianniciello. Gruppo coeso e grinta da vendere: i granata hanno tutte le carte in regola per rivestire il ruolo di outsider del girone.
  • Vultur-NOCERINA 2-2 [2′ Fella (N); 24′ De Stefano, 50′ Rabbeni (V); 74′ Girardi (N)]: Pari esterno per la Nocerina che passa subito con Fella ma riceva la remuntada vulturiana firmata De Stefano e Rabbeni. Ad un quarto d’ora abbondante dalla fine, però, Girardi firma la rete del pari definitivo. Molossi a quota 7.

Classifica: Gravina 13; Potenza, Trastevere 12; HERCULANEUM 10; GELBISON, NOCERINA, Bisceglie 7; Francavilla, San Severo, Vultur, Manfredonia, Nardò 6; Picerno 5; AGROPOLI, Cynthia, Anzio, Città di Ciampino 4; Madrepietra Daunia 3.

trasferta-ercolanese

San Severo-Herculaneum al calcio d’inizio.

Girone I, quinta giornata: 

  • CAVESE-TURRIS 1-0 [19′ Rossi]: La Cavese approfitta del momento di tensione in casa Turris vincendo il derby con i corallini grazie ad una rete in apertura di Rossi ed acciuffa proprio i cugini torresi a quota 9 in classifica. Tre punti molto pesanti per i metelliani che, dopo una partenza un po’ così, ritrovano le piazze alte della graduatoria.
  • FRATTESE-POMIGLIANO 2-3 [32′ rig. Longo, 42′ Costanzo (F); 43′ Pisani, 74′ aut. Costanzo, 81′ Suriano (P)]: Bellissimo derby allo ‘Ianniello’ di Frattamaggiore tra Nerostellati Frattese e Pomigliano. I padroni di casa conducono per 2-0 a fine primo tempo grazie al rigore di Longo ed alla rete di Costanzo ma, prima di andare negli spogliatoi, Pisani accorcia le distanze. Nella ripresa un autogol di Costanzo e la prima rete stagionale di Mimmo Suriano, però, sigillano la vittoria della banda-Seno, la seconda consecutiva dopo quella di sette giorni fa col Due Torri. Vittoria che vale, per i granata, l’ottavo punto in classifica ed il sorpasso proprio ai danni della Frattese.
  • GLADIATOR-Rende 0-2 [29′ Gigliotti, 35′ Gorretta]: KO interno della Gladiator che incassa un terribile 1-2 firmato Gigliotti e Gorretta in appena 6′. Inutili i tentativi da parte dei nerazzurri di riacciuffare il match.
  • GRAGNANO-Gela 2-2 [10′ Kosovan (GE); 62′ Santaniello, 78′ Franco (GR); 94′ Nassi (GE)]: Sotto dopo appena 10′, il Gragnano si porta in vantaggio a 12′ dalla fine con Santaniello e Franco. A tempo scaduto, però, Nassi, ex bomber tra le altre di Ancona e Brescia, sigla la rete del definitivo 2-2. A trentanove anni l’ariete siciliano scuola Napoli sa ancora buttarla dentro. Chapeau.
  • SARNESE-Sancataldese 1-0 [59′ rig. Figliolia]: Tre punti d’oro per la banda-Esposito che c’entra la prima vittoria stagionale nella gara interna con la Sancataldese. Fondamentale il rigore calciato da Figliolia dopo 60 giri di lancette. Ora i granata possono finalmente respirare e preparare il prossimo impegno con maggior serenità.
  • Sersale-AVERSA NORMANNA 1-2 [56′ rig. Marzano, 70′ Felleca (A); 91′ Scozzafava (S)]: Succede tutto nella ripresa: prima sblocca Marzano dagli undici metri, poi Felleca raddoppia ed a poco serve il gol della bandiera di Scozzafava al 91′. I normanni salgono così a 9 punti in classifica, gli stessi di Cavese, Turris e Gela.

Classifica: Igea Virtus Barcellona, Rende 13; Sicula Leonzio 11; CAVESE, TURRIS, AVERSA NORMANNA, Gela 9; POMIGLIANO, Sancataldese 8; GLADIATOR, Palmese 7; FRATTESE 6; SARNESE 5; GRAGNANO, Castrovillari 3; Roccella 2; Sersale 0; Due Torri*** -2.

 

frattese-pomigliano

Uno scatto del derby Frattese-Pomigliano di ieri


Iscritto alla Facoltà di Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università degli Studi in Napoli “L’Orientale”. Collabora con Iamnaples.it dal Giugno 2011 e cura, in particolare, la rubrica “La Storia”, dedita a raccontare vicende umane e personali di protagonisti legati al Mondo dello Sport. Prima di intraprendere questa strada ha giocato a calcio ed allenato presso diverse Scuole di Calcio, prossimo all’acquisizione della qualifica di “Istruttore di Base Figc”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google