«Accusa infondata  di razzismo»:  punito il Casale

«Accusa infondata di razzismo»: punito il Casale

Non c’è stato alcun atto di razzismo. Il giudice della Lega Pro ha perciò inflitto la sconfitta per 3-0, un punto di penalizzazione e 500 euro di multa al Casale per abbandono del campo nella gara con la Pro Patria dopo aver detto all’arbitro che il giocatore Ribeiro (nella foto) aveva subito frasi razziste. Per il giudice la motivazione del Casale non trova conferma. Squalificato un turno lo stesso Ribeiro. La partita in questione, Casale-Pro Patria, si è giocata sabato scorso ed era valida per il torneo giovanile Berretti. Al 38’ del primo tempo il calciatore Fabiano Ribeiro, aveva accusato il Casale, sosteneva di aver ricevuto un insulto razzista e lo staff tecnico nerostellato aveva così deciso di non proseguire la partita.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google