Allegri: “Scudetto? Il Napoli è favorito, ha tanti punti di vantaggio”

"Ci sta che dopo sedici partite sia arrivato il primo stop"

Dopo il successo di Cremona, la Juventus ospita l’Udinese con la tristezza nel cuore per la morte di Gianluca Vialli. “Vialli ha rappresentato tanto come giocatore ma soprattutto come uomo – ha detto Massimiliano Allegri -. Un esempio da seguire, mancherà a tutti noi”. “Il ricordo è quello che lascia ai giovani – ha aggiunto -. L’espressione di come interpretava le partite, con la tecnica, con il cuore e con la passione”. Poi sulla gara contro i friulani: “Di Maria è recuperato, Bremer invece ha un piccolo affaticamento. Non so se Chiesa partirà dall’inizio”-

 

Un minuto di silenzio per Vialli e Castano

“Prima di iniziare la conferenza stampa è doveroso ricordare Ernesto Castano e Gianluca Vialli. Ho avuto il piacere di conoscere Vialli e sono due giocatori che hanno dato tantissimo alla Juventus e alla nazionale italiana. Vi chiedo di fare un minuto di silenzio per loro”

 

 

Il ricordo di Gianluca Vialli

“Vialli ha rappresentato tanto come giocatore ma soprattutto come uomo. Un esempio da seguire, mancherà a tutti noi. Il ricordo è quello che lascia ai giovani. L’espressione di come interpretava le partite, con la tecnica, con il cuore e con la passione”

 

Di Maria e l’infermeria

“Abbiamo recuperato Di Maria, Bremer invece è un po’ affaticato ma in caso abbiamo subito pronto Rugani. La formazione la deciderò nelle prossime ore in base a come stanno i giocatori. Domani tra Gatti, Rugani, Danilo e Alex Sandro, ne giocano tre. Momentaneamente togliamo Bremer che è un po’ affaticato”

 

 

Ostacolo Udinese

“Stanno facendo un ottimo campionato, sono una squadra fisica e sarà una sfida complicata. In più c’è Pereyra che da noi fece molto bene: avremo uno Stadium pieno, sarà una bella occasione per no”

 

 

Soulé

“Soulé è un giocatore più offensivo, ma ha tanta quantità oltre alla qualità. Sono contento di come sta crescendo e dobbiamo dargli tempo di crescere fisicamente e tecnicamente”

 

 

Chiesa titolare?

“L’altro giorno ha giocato un tempo. Chiesa ha fatto bene, fisicamente gli serviva una partita del genere. Sta crescendo di condizione, non so se riuscirò a farlo partire dall’inizio però sono molto contento”

 

 

Kean

“Quest’anno si è presentano molto bene, ha perso 6 kg rispetto all’anno scorso. Poi è maturato, ha una presenza diversa in campo. Lui è un giocatore che è cresciuto molto. Domani devo valutare se far giocare lui e Milik insieme o magari far partire Di Maria”

 

 

Cuadrado e De Sciglio

“Cuadrado sta lavorando bene e nel giro di una settimana potrà tornare con la squadra. Nel giro di 15 giorni potremmo riavere la maggior parte dei giocatori. Bisogna fare queste partite e averli poi a disposizione”

 

 

La corsa scudetto

“Le prospettive per lo scudetto non cambiano: il Napoli ha tanti punti di vantaggio ed è favorito, ci sta che dopo sedici partite sia arrivato il primo stop. E poi ci sono Inter e Milan: noi vogliamo rimanere tra le prime quattro e giocarci le nostre chances in Coppa Italia ed Europa League”

 

 

Chiesa e Di Maria più seconde punte?

“Dipende da chi gioca dietro al quinto. Poi un conto è se parti dall’inizio, un conto a mezz’ora dalla fine”

 

 

L’importanza delle sostituzioni

“Dipende dalla partita, cerco sempre di dare equilibrio alla squadra. Ci sono tante condizioni da valutare, alla fine bisogna avere anche un po’ di fortuna. Se vinci le indovini, se le perdi tutti dicono che andava fatto il contrario”

Fonte: Sport Mediaset

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.