Cerca
Close this search box.

Blasi, l’agente: “Non abbiamo ancora parlato con la società del futuro di Emanuele”

L’agente di Emanuele Blasi, Davide Lippi, è intervenuto ai microfoni di “Amore Azzurro”, programma in onda il mercoledi ed il sabato sulle frequenze di Radio Amore. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it: “La finestra del mercato di Gennaio è più complicata di quello che sembra. Si rafforzeranno quelle squadre in corsa per obiettivi importanti, sia chi li ha prefissati ad inizio stagione che quelli che invece si trovano nelle alte zone della classifica in maniera inaspettata. E’ difficile rinforzare il Napoli, prima di fare degli investimenti bisogna valutare con oculatezza gli equilibri consolidati dello spogliatoio. Io comprerei solo giocatori veramente importanti, ma non vedo tanti in circolazione. Non abbiamo ancora parlato col Napoli del futuro di Blasi. Manuele già una volta si è trasferito in club di livello inferiore al Napoli, non per colpa sua, ma non ripeteremo quest’errore. Se il Napoli dovesse qualificarsi al turno successivo in Europa League, ci sarebbe bisogno di più alternative, quindi potrebbe cambiare anche la situazione di Blasi. Se si presenterà un’opportunità, ne discuteremo con la società partenopea”.

La Redazione
C.T.

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.