Bucchioni: “La Rai è ferma a 20 anni fa, non competi ad altissimi livelli con una società condotta a livello familiare”

Durante la trasmissione Si Gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio Crc è intervenuto il giornalista Enzo Bucchioni

Durante la trasmissione Si Gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio Crc è intervenuto il giornalista Enzo Bucchioni

Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“La Rai è ferma a 20 anni fa, il problema è che siamo abituati a vedere le partite su Sky e Mediaset che hanno un altro livello di conduzione e di commento tecnico. Nella partita la Juventus mi è sembrata ancora una spanna sopra al Napoli che ha mostrato qualche limite, deve migliorare altrimenti quel gap con le top d’Europa sarà sempre lo stesso. Dentro lo Juventus Stadium c’è una carica troppo forte per non sentirla, lì c’è qualcosa che ti spinge, il clima è molto avvolgente. Il Napoli deve lavorare sulla catena societaria, è una società gestita a livello familiare, ora come ora non puoi competere ad altissimi livelli facendo questo ogni anno.”

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.