Bucciantini: “E’ difficile trovare gli stimoli in questo momento, ma non bisogna fare il funerale al Napoli”

Il giornalista sportivo ha parlato ai microfoni di Radio Marte

Marco Bucciantini, giornalista sportivo e opinionista di Sky Sport, è intervenuto a Radio Marte, nel corso di Si Gonfia La Rete: “Il Napoli sta facendo fatica nelle partite più importanti, quelle contro le grandi squadre che valgono molto. Lo scorso anno era più facile da analizzare, perché era stata fatta una scelta, una sorta di tacito accordo condiviso da tutto l’ambiente, forse escludendo il presidente. Invece, quest’anno si è detto di puntare sulla coppa. E’ una squadra che ha poco ritmo in questo momento, ha faticato anche sabato. In questo momento va recuperato Allan, perché è un calciatore troppo importante per il Napoli e forse troppi calciatori tecnici insieme non vanno bene. Può darsi che i calciatori non si trovino bene a giocare fuori ruolo, però è stato segno di duttilità e di sorpresa per tanto tempo. Ho piacere nel vedere Malcuit in campo, a volte mi sembra anche quello più assatanato in campo. E’ il momento più delicato della stagione, perché bisogna trovare gli stimoli: in campionato, la Juve non ti ha permesso di competere e indietro c’è un grande margine sul quinto posto. Io non voglio fare il funerale al Napoli, perché tanto di quello che ieri non ha funzionato, prima funzionava. Il Napoli ha scelto di puntare su ragazzi giovani, di 23-24 anni, e probabilmente di prepararsi a un centrocampo senza Hamsik e Allan. Tuttavia, questi due sono due giocatori di grandissima mentalità anche se sono fuori forma, e al momento i loro sostituti non sono nemmeno vicini alla sensibilità e al peso che hanno questi due giocatori. Questi sono i lati negativi di quando si decide di puntare sui calciatori giovani, come ha scelto di fare il Milan con gli investimenti su Piatek e Paqueta“.

 

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.