Caiazza: “Attacco azzurro superiore a quello juventino, ma negli altri reparti la Juve sta meglio”

Caiazza: “Attacco azzurro superiore a quello juventino, ma negli altri reparti la Juve sta meglio”

Salvatore Caiazza, firma de Il Roma, interviene a Marte Sport Live. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di Iamnaples.it: “E’ partita la grande sfida tra juventini e partenopei. La gara è iniziata già dalla fine di Napoli-Catania. Gli azzurri sanno bene cosa significa affrontare la Vecchia Signora e sono convinto che scenderanno in campo con la consapevolezza di poter e dover portare a casa il bottino pieno. E’ inutile fare calcoli o mettere zizzania dall’esterno riguardo le parole di Cavani o lo sfogo di Lavezzi: specie a caldo, sono cose che possono capitare nel mondo del Calcio, bisogna guardare avanti e giocarsi la partita di Domenica come se fosse una gara di Champions League. La Juve imbattuta? Spesso ha avuto anche un pizzico di fortuna, vedi le gare di Napoli e con il Milan ultimamente, ma hanno tutto dalla loro parte: un allenatore che perde la voce per i suoi ragazzi, acquisti indovinati, vedi Caceres, e poi hanno un Pirlo che rispetto agli anni che ha passato nel Milan può vantare un’integrità fisica pressocchè perfetta. Spero, che con la legge dei grandi numeri, il Napoli possa abbattere questo tabù. I reparti più forti? Centrocampo per la Juventus, superiore a quello partenopea, attacco per il Napoli: Lavezzi e Cavani sono più forti di Matri e Vucinic. Hamsik è a sua volta un grandissimo giocatore, nonostante qualche amnesia di troppo. Difese? La bianconera è superiore.”

La Redazione

M.P.


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google