Camerun, Song colpito da ictus: è in coma

Camerun, Song colpito da ictus: è in coma

Brutte notizie dal Camerun. Rigobert Song, ex difensore di Salernitana, West Ham e Galatasaray, ha avuto un ictus mentre si trovava nella sua abitazione a Odza. L’ex capitano dei “Leoni indomabili” e oggi ct della Nazionale del Ciad sarebbe attualmente ricoverato presso l’ospedale a Yaoundé. In coma, le sue condizioni sono molto gravi, ma ha ripreso a respirare solo, senza macchine.
LA CARRIERA Arriva in Francia nel 1994, al Metz, dove rimane fino al 1998, giocando in totale 120 gare e segnando 3 gol. Nell’estate 1998 si trasferisce per pochi mesi in Serie A, alla Salernitana, con cui gioca solo 4 partite e realizza il primo gol della squadra granata neopromossa (all’Olimpico contro la Roma di Totti, il 12 settembre 1998). Nell’ottobre dello stesso anno si trasferisce al Liverpool, dove rimane fino all’ottobre 2000, giocando solo 34 match in 2 stagioni. Rimane un’altra stagione in Inghilterra, nel West Ham (24 presenze), poi indossa le maglie di Colonia e Galatasaray, squadra con cui ha vinto un campionato.
LEONE INDOMABILE Song è stato uomo simbolo del Camerun: con la sua nazionale ha raccolto ben 137 presenze, un record assoluto per il Paese. È, inoltre, l’unico calciatore africano ad essere sceso in campo in quattro edizioni diverse dei Mondiali (quello del 1994 da diciottenne, del 1998, del 2002 e del 2010) insieme a Samuel Eto’o. Ed è stato proprio il connazionale attaccante il primo a mandargli un messaggio d’auguri.
Fonte: Gazzetta.it


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google