CdS – Milan, buco di bilancio di più di 100 milioni di euro: servono cessioni di primo livello

Il rischio è che i rossoneri vadano a giudizio anche nel 2021

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, ad oggi la previsione di perdita dell’esercizio in chiusura il prossimo 30 giugno del Milan è quantificabile in una cifra di poco superiore ai 100 milioni di euro.

Per questo motivo il club rossonero ha immediata necessità di immettere liquidità nel proprio attivo e non può che farlo attraverso la realizzazione di plusvalenze derivanti da vendita del personale: ovvero sia privandosi dei suoi pezzi pregiati. I nomi più caldi sono quelli di Suso, vicino all’Atletico Madrid, e Donnarumma, sul quale è forte l’interesse del PSG.

Il rischio altrimenti, senza un settlement agreement al quale sarebbe impossibile accedere senza contenere le perdite, è che i rossoneri vadano a giudizio anche nel 2021.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.