Champions, City-Monaco: all’Etihad Stadium brilla la stella del ’98 Mbappé

Diciotto anni, la stella di Kylian Mbappè brilla in Champions League

Un pò Thierry Henry, un pò il Nicolas Anelka d’inizio carriera. Stiamo parlando di Kylian Mbappè, attaccante francese classe ’98 del Monaco che sta letteralmente facendo impazzire il Manchester City di Guardiola nell’andata degli ottavi di finale di Champions. Sette gol in diciotto presenze in Ligue 1, giocate da far paura che hanno spinto le big d’Europa a seguirlo con attenzione. Mbappè entra nella storia della Champions: con la rete realizzata in contro il City è infatti a 18 anni e 63 giorni il secondo più giovane goleador della fase finale della Champions, dopo Bojan.  “Non è un giocatore normale, non smette mai di sorprenderci!”. Così il suo compagno di squadra Fabinho alla vigilia della sfida dell’Etihad Stadium dove è nata una stella dal futuro più che luminoso…

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.