Cerca
Close this search box.

City, Guardiola: “Buon ricordo con l’Atalanta. Champions per loro come vincere lo scudetto”

"So che è una partita molto speciale, ma non ho sentito nessuno"

Pep Guardiola, tecnico del City, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa.

Cosa pensa di Gasperini? “Quello che sentivo di Sarri è uguale a quello che penso di Gasperini. Una squadra come l’Atalanta, fare quello che ha fatto lo scorso anno, è incredibile. È come vincere un campionato con una grande squadra, è una gioia vederli giocare, hanno coraggio, rispettano la tifoseria andando avanti, attaccando, saltando l’uomo e prendendo tanti rischi”.

È un derby? “No, io ero molto legato alla famiglia Corioni, mi hanno trattato molto bene. Ho qualche amico nella società, non tanti. So che hanno fatto molto bene con Cellino. So che è una partita molto speciale, ma non ho sentito nessuno”.

Crede davvero di non potere vincere la Champions? “Ho molta fiducia nella mia squadra, ma ho la consapevolezza che ci siano altri club che possono vincerlo. Questo campionato non si vince nei gironi. Finora non siamo stati molto forti sulle ali, abbiamo concesso. Con il Watford abbiamo creato molto ma fatto pochi gol. È quello che ho detto. Ma allo stesso tempo possiamo difendere al momento giusto e fare tanti gol. Dobbiamo avere più certezza e lavorare per questo”.

Come sta Kyle Walker? “Sta migliorando, anche Mendy si è allenato ieri”.

Se non è pronto a vincere la CL, quando sarete pronti? Ogni anno si ripetono le stesse cose “Io posso rispondere di nuovo, ma sapete come la penso. Ho risposto quando sono arrivato quattro anni fa, non so chi vincerà”.

Così è un po’ diverso… “Sia come calciatoree che come allenatore non ho mai giocato una partita senza poter vincere. Ma si può anche perdere. Non posso prevedere cosa succedrà nel futuro, vorrei poter dire certamente vinceremo, ma non posso dirlo”.

Quanto ci vorrà a Mendy per arrivare al livello di forma? “Ho risposto molte volte a questa domanda, la condizione fisica non è un grande problema, perché ha grande qualità. Certo è importante allenarsi, essere presente agli allenamenti, essere disponibile per le partite”.

È facile concentrarsi su altre cose? “La Champions, in questo momento, è quello che ci interessa. Ci stiamo concentrando su quello”.

Cosa dovete migliorare? “In questa competizione bisogna essere migliori nell’area, per segnare di più. Dobbiamo migliorare, fare altri 6 punti per qualificarci. Potrebbe essere un grosso passo in avanti

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.