CM.com: Milan, Hamsik non è un campione…

Marek Hamsik vuole il Milan. Le parole d’addio dette ad un giornale slovacco, per la prima volta, avvicinano concretamente il centrocampista del Napoli al Milan. Ancor di più dopo l’apertura di De Laurentiis, che si è detto pronto a cedere Hamsik per un’offerta indecente. Toccherà ora Galliani, con il prezioso supporto di Mino Raiola, trovare i tempi e i costi giusti per chiudere l’affare e regalare ad Allegri il mister X.

Resta da capire se Hamsik, oltre ad essere il mister X, è il gande giocatore promesso da Berlusconi, l’acquisto giusto per aumentare la qualità nella rosa rossonera. Hamsik è cresciuto molto negli ultimi anni, è diventato il leader del Napoli, riuscendo ad andare quasi sempre in doppia cifra, ma forse non è il campione che il Milan cerca. In più con Allegri giocherebbe in mezzo al campo, un ruolo che non ha mai apprezzato completamente. Hamsik, si sa, preferisce giocare dietro le punte, ruolo dove riesce ad esprimersi al meglio, come confessato anche da Mazzarri. Ma in quella posizione Allegri ha scelto Boateng. Il centrocampista slovacco è sicuramente un grande giocatore ma il suo rendimento nel corso di una stagione intera non è mai stato continuo. Quando non è in forma non riesce da incindere, mentre i grandi campioni lasciano il segno anche quando non sono al 100%.

Fonte: calciomercato.com

 

La Redazione

A.F.

Tufano>
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google