CM.IT – Milik, l’esultanza e la scommessa con Mertens: ecco il simpatico retroscena

Interessante retroscena svelato dal portale

Un tiro, un gol. Il gran colpo di testa di Arkadiusz Milik che ieri ha aperto le danze al Ferraris di Genova ha confermato un’abitudine (e un’attitudine) del polacco: quella di segnare al primo colpo. Gli è successo ben 15 volte sulle 35 che ha timbrato il cartellino in Serie A. E c’era qualcuno che lo sapeva già, forse anche più dello stesso ex Ajax: Dries Mertens. Prima della sfida con la Sampdoria, il belga ha predetto al polacco che sarebbe andata proprio così: gol al primo tiro. Milik, tra una battuta e l’altra, gli ha risposto con scetticismo, ed allora è scattata subito la scommessa.

“Se succede, devi dedicarmi il gol e fare questo gesto”, ha proposto Mertens, agitandosi la mano davanti al volto alla stregua del wrestler John Cena.

Detto, fatto: ‘Arek’ ha siglato l’1-0 di testa e ha eseguito l’esultanza impostagli dal compagno, che a sua volta farà poi gol in chiusura di sfida, nel giorno del rientro dopo un infortunio lungo oltre un mese. Milik, oggi, ha dedicato una storia all’amico, chiedendogli scherzosamente: “Questa esultanza la spieghi tu o lo faccio io?”. I due concorrono per la stessa maglia da titolare nel tridente di Gattuso, ma il loro grande rapporto supera ogni dualismo e fa bene ad entrambi. Con la marcatura di ieri sera, il polacco ha raggiunto 11 reti in 1305 minuti giocati quest’anno: una ogni 118’. ‘Ciro’, da parte sua, ha toccato quota 119, a soli due gol dallo storico record di Marek Hamsik. Con loro due finalmente in forma e in fiducia, la rimonta Champions del Napoli, da utopia, rischia di tramutarsi in un obiettivo sempre più concreto.

 

Fonte: Calciomercato.it

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.