Colantuono: «L’Atalanta non dovrà fare alcun errore»

Colantuono: «L’Atalanta non dovrà fare alcun errore»

Stefano Colantuono:

“Se non chiudi perché non sei capace di capitalizzare, poi rischi. La voglia di lavorare non ci manca, lasciamoci alle spalle Pescara e ricominciamo dal Napoli“. Alla vigilia del big match casalingo contro il Napoli il mister punta il dito sulla sterilità offensiva dell’Atalanta: «Dopo il primo tempo, ho pensato: ”Questa partita la perdiamo”. E infatti nel finale, in dieci contro undici, Consigli ha salvato il risultato».
L’allenatore nerazzurro si toglie poi anche un sassolino dalla scarpa: «Si continua a parlare di sviste arbitrali, ma non di quelle che riguardano noi – accusa il tecnico dei nerazzurri Colantuono – Ci sono figli e figliastri? I due cartellini a Peluso secondo me non c’erano: siamo stati penalizzati, abbiamo giocato metà partita in dieci contro undici».
Alla voce infermeria viene intanto fuori che «Carmona aveva preso un colpo con la Primavera accusando dolore alla schiena, però è pronto. E ho recuperato anche Bellini». Sull’avversario, poche parole da parte dell’allenatore dell’Atalanta: «Per fare risultato contro la migliore squadra del campionato non bisognerà commettere errori. Cavani? Un giocatore straordinario».

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google