Con Mazzarri il Matador è più spietato sotto rete

Il Matador quando indossa la maglia della Celeste non è così spietato sotto porta come lo è con il Napoli (33 presenze e 23 gol in maglia azzurra). Ieri in Romania ha realizzato la seconda rete della stagione (ora Edi è a quota 25): il primo sigillo, a ottobre, nella gara valevole per le qualificazioni ai mondiali di Brasile 2014, contro la Bolivia. La sua avventura nella nazionale di Tabarez inizia il 7 febbraio 2008 contro la Colombia. E fa subito gol. Torna a segnare con la maglia della Celeste il 3 marzo 2010 nell’amichevole pre-Mondiale contro la Svizzera, vinta in trasferta per 3-1. L’8 ottobre 2010 firma una tripletta – la prima in assoluto in carriera – nella vittoriosa amichevole in trasferta contro l’Indonesia (7-1). Prende parte alla trionfale avventura in Coppa America ma un infortunio al ginocchio ne condiziona il rendimento.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.