Dallera (Il Corriere della Sera): “Napoli, la rimonta è ancora possibile. Il Milan? Si è squalificato da solo…”

"Al San Paolo non ci sarà il miglior giocatore e Cerci, Destro e Honda non hanno mantenuto le aspettative"

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, Daniele Dallera de Il Corriere della Sera. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

“La squalifica di Menez? Potremmo dire a tutti gli effetti che tutto il Milan si è squalificato e i suoi sostituti, benchè sulla carta siano nomi di livello, non hanno inciso. Cerci continua ad essere un turista al Milan, Destro si sta rivelando un coprotagonista e non certo un trascinatore, Honda ha avuto un ottimo avvio ma poi nel corso della stagione si è perso. E’ un terzetto che comunque può creare grossi problemi al Napoli ma al momento non c’è paragone tra le due rose, la classifica parla chiaro. Gli azzurri però hanno tante facce, alcune esaltanti altre molto deludenti. La squadra di Benitez comunque deve ancora credere alla rimonta anche perché la Roma è afflitta da mille tormenti e la Lazio ha un finale di stagione da brividi da un punto di vista del calendario. Su Benitez? Credo che a fine stagione bisogna stringergli la mano e salutarlo, per il futuro bisognerà pensare a uomini che permettano una svolta tecnica.”

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.