I dettagli del nuovo Collana: 7 mln investiti, la Nike sarà il main sponsor

I dettagli del nuovo Collana: 7 mln investiti, la Nike sarà il main sponsor

La Giano Srl, società sportiva dilettantistica senza scopo di lucro, ristrutturerà il Collana con l’investimento di 7mln provenienti solo da investitori privati. Le chiavi dell’impianto saranno consegnate alla società affidataria del bando di gestione entro il 27 ottobre, i lavori partiranno subito dopo e dureranno circa 18 mesi con l’apertura al pubblico entro sei mesi dalla consegna ufficiale della gestione. La Nike sarà il main sponsor del progetto.

Questa mattina c’è stata la conferenza stampa di presentazione del progetto dove sono intervenuti anche i due soci della Giano Srl, Fabio Cannavaro e Ciro Ferrara.

Paolo Pagliara, costruttore ed ideatore del progetto (clicca qui): “Saranno rifatti il campo di calcio, di atletica, previste tribune con pannelli fotovoltaici, rifacimento piscina. Tutti i soldi non rientrano nel piano universiadi. Gli utili andranno a coprire gli i costi e se ci dovessero essere ulteriori ricavi questi verranno investiti in altre attività sportive”

Fabio Cannavaro (clicca qui): “Il progetto è stupendo, sembra stano che continuiamo ad incontrare difficoltà. C’è una società che vuole investire soldi propri, noi vogliamo riconsegnare alla città uno stadio sicuro perché i napoletani ed i vomeresi devono allenarsi in strutture adeguate. Il Napoli  sta dando grandi soddisfazioni. Possibilità di vedere l’InterNapoli? Non vogliamo complicarci la vita facendone nascere un’altra”

Ciro Ferrara (clicca qui): “La priorità è lo sport per tutti, poi possiamo dare il via a delle attività che possano tenere in piedi la società. Dal bando previsti gli eventi. Ci hanno massacrato e tutto questo ci fa male. Incontreremo le associazioni già presenti al Collana. Il Calcio Napoli? Non si è mai fatto avanti, è solo un nostro progetto, ma siamo aperti al dialogo”

Fabio Cannavaro: “Ci dispiace essere stati attaccati, non abbiamo paura di nulla e vogliamo lasciare qualcosa di importante alla città. Il Collana resterà aperto a tutti. Sono cresciuto sul campo Paradiso ed è chiuso, Marianella è chiuso, campo degli Aranci è chiuso. E’ rimasto solo il San Paolo e sappiamo tutti in quali condizione è”.

 


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google