Di Marzio: “Mertens è del Napoli, Cerci del Toro, per ora. Rafael? Le parole di ieri…”

Il noto collega Sky e grande esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio interviene a Marte Sport Live. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

Ieri Benitez mi è piaciuto molto, è un personaggio che non scopriamo oggi. E’ intelligente, astuto, equilibrato ed ha saputo toccare subito le corde giuste per il napoletano, che ama sentirsi coccolato e al centro del progetto. Con Mazzarri c’è stato un grande amore, ma qualcosa a livello epidermico è forse mancata: l’empatia con Rafa, a sua detta “Rafè”, è invece scattata subito, a pelle. Il suo ruolo da team manager? E’ abituato a lavorare in questo senso dopo gli anni in Inghilterra, ma conosce anche il calcio italiano e sa come lavorare anche in Italia. Mertens? E’ arrivato a Napoli, mancano solo le visite mediche, che si terranno in giornata, poi ci sarà l’ufficialità. E’ il primo acquisto del Napoli di Benitez ed è, a mio parere, un ottimo innesto. Serviranno altri innesti, anche nel ruolo di ali, in ogni caso. Cerci? Il Toro ha dichiarato che il Napoli non l’ha ancora cercato, ma secondo me il motivo di questa cosa è stata la comproprietà tra granata e Fiorentina: sarebbe stato scorretto muoversi prima di risolvere la comproprietà. Quanto ci vuole per muoverlo da Torino? Credo una dozzina di milioni, visti i sette quasi investiti. Non credo vendere Cerci sia una priorità di questa stagione: l’estate prossima c’è il mondiale e venderlo dopo un ipotetico partecipazione alla kermesse iridata potrebbe essere un affare ancor più vantaggioso. Cavani al Chelsea? 60 milioni, Abramovich non ha intenzione di investirli, la canzone di De Laurentiis su “Marina” era proprio una provocazione in questo senso; in panca, però, ci sarà Mourinho e se decide di accelerare per il Matador le cose potrebbero cambiare. De Sanctis titolarissimo? Chissà quanto peseranno sulla decisione finale di Rafael le parole di Benitez di ieri. Rami? Ci vogliono quasi 12 milioni e si deve decidere se sia il caso di investirli per un difensore. Gonalons incedibile? No, per nulla: il Lione, però, vuole aprire un’asta per monetizzare quanto più possibile dalla cessione del centrocampista.” 

La Redazione

M.P.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.