Di Marzio: “Pavoletti ha un gran feeling con Giuntoli. Su Tonelli ed El Kaddouri…”

"Altri acquisti? Per ora non ce ne saranno"

A Radio Marte, nel corso del programma “Marte Sport Live”, condotto da Dario Sarnataro, è intervenuto Gianluca Di Marzio. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

Pavoletti? Le visite mediche sono programmate durante le vacanze, dal 25 in poi sono previste le visite per valutare al meglio l’infortunio che ha avuto. L’accordo con il calciatore è stato trovato, c’è massima disponibilità da parte sua, poi l’agente Giovanni Branchini tratterà i dettagli con il Napoli. Prima di definire tutta la trattativa completamente conclusa verranno definiti tutti gli aspetti contrattuali. Pavoletti è un giocatore pronto, che conosce bene il campionato italiano, dal punto di vista delle motivazioni è il profilo giusto, non ha mai giocato in un grande club nonostante non sia più un ragazzino. Avrà grandi motivazioni e grandi stimoli in questa sua nuova avventura, non avrà problemi ad inserirsi con Sarri e ha un grande feeling con Giuntoli: è il giusto momento sia per lui che per il Napoli di fare questo matrimonio. Altri acquisti? Per ora non ce ne saranno, poi si cercherà un giocatore sull’esterno, ma non è una priorità, al massimo si potrebbe cercare un destro che possa giocare anche a sinistra: Giuntoli sta lavorando e sta sondando varie piste. Gabbiadini? Non andrà via subito, l’operazione in uscita sarà fatta verso metà gennaio e non prima, magari dopo. Credo che il Napoli sia sia mentalizzato a prendere una cifra più bassa rispetto ai 25 proposti quest’estate. Mercato in uscita? El Kaddouri è a pochi mesi dalla scadenza, o rinnova o lo cedono ora per non cederlo a zero. Ci sono alcune squadre che lo vogliono come il Palermo. Tonelli è cercato dalla Sampdoria, mentre il Torino è indirizzato su Simuovic e Vida, il Napoli non ha frenesia di cederlo, per via della Coppa d’Africa che impegnerà Koulibaly. Giaccherini dovrebbe rimanere, anche perchè ha un ingaggio molto alto. Era da tempo che non vedevo giocare il Napoli così bene, la squadra è in un ottimo momento dal punto di vista fisico e mentale, il Torino è un’ottima squadra che ha il miglior attaccante italiano, che è Belotti: bisogna stare attenti dal punto di vista difensivo, ma anche sfruttare le opportunità offensive che capiteranno”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.