Di Marzio: “San Paolo vuoto? Con mercato e risultati all’altezza pullulerebbe di tifosi”

Gianni Di Marzio interviene a Marte Sport Live. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Non sono d’accordo col progetto di portare la capienza del San Paolo ad appena quarantamila spettatori. E’ vero che ora come ora il San Paolo sta vivendo un momento di magra a livello di seguito, ma è anche vero che la campagna acquisti non è stata di primissimo livello ed il tifoso ne può risentire. Guardate il derby di Milano: quanto interesse intorno a Milan ed Inter! Motivo? Semplice, si è acquistata una serie di grandi giocatori che ha infiammato mente e cuore dei tifosi. Quando, però, le cose vanno bene qui a Napoli, il San Paolo si riempie senza problemi. Lo Stadio di proprietà della società? Ad Udine lo hanno costruito, anche grazie al comune, più bello di quello della Juventus. Sarri? Spero provi Gabbiadini di fianco ad Higuain, secondo me formerebbero una gran coppia. Dalla cintola in su il Napoli vanta un parco giocatori di altissimo livello. Saponara? L’anno scorso ci ha messo in gran difficoltà. Perché non gioca in un gran club? Mio padre mi diceva sempre che è meglio essere generale in Corsica che maresciallo in Francia. Pucciarelli? Gran bell’assist-man, un giocatore giovane e, per chi segue le nazionali, un habitué delle selezioni giovanili. Croce? Grande esperienza, ha girato molto. A Sorrento dovrebbero ricordarselo bene. La gara? Bisogna fare attenzione in fase difensiva, anche se, ovviamente, saremo noi a fare la gara. Sicuramente il gol lo si va a fare, ma bisogna stare attenti: nelle ripartenze possono farci male. Dioussè? Un giocatore completo ed interessante. Bravo all’Empoli così bravo a pescare uno così. Mi piace molto Livaja: peccato per la testa, perché potenzialmente poteva essere un attaccante stupefacente. Maggio-Ghoulam sugli esterni? Loro giocano col 4-2-3-1 e con Pucciarelli centrale: sono abbastanza rapidi lì davanti. Dalle linee difensive, poi, dovrebbe esserci molta spinta dalla destra, dove agirà Zambelli, uno che se non avesse scelto di giocare sempre a Brescia, forse, avrebbe avuto molto di più dal calcio. Se il Napoli fa il Napoli, però, non ci dovrebbero essere grandi problemi. Tonelli? L’avrei preso.” 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.