“Diamo un calcio alla criminalità”, quadrangolare sabato mattina a Scampia

Il 18 febbraio alle ore 10.00 presso l’Arci Scampia in Via F.lli Cervi lotto U, si giocherà il torneo “Diamo un calcio alla criminalità”, il triangolare di calcio tra le squadre dei consiglieri della municipalità, dei Magistrati e dei Giornalisti e chi vincerà si sfiderà con la squadra formata dai ragazzi delle scuole di Scampia. La gara amichevole, voluta fortemente dal presidente dell’ VIII Municipalità Angelo Pisani e sostenuta dal commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli “vuole essere una manifestazione volta alla condivisione dei valori della legalità e della solidarietà”.

“In campo sono attesi, oltre ai giornalisti, il presidente dei gip di Napoli Bruno D’Urso, Cafiero De Raho, Catello Maresca e – spiega Pisani – altri magistrati antimafia. La competizione vedrà confrontarsi prima sul campo sportivo e poi nel dibattito organizzato nel dopo-gara, le istituzioni, i cittadini, i ragazzi e i media sul tema della legalità, soprattutto a seguito della diffusione della bufala mediatica del coprifuoco a Scampia e dopo la vergognosa passarella di OccupyScampia a cui non ha fatto seguito nulla da parte dell’ On. Picierno e altri deputati che sono venuti a fare i turisti per un giorno nel nostro quartiere”. “Scampia – continua Borrelli – ha bisogno di presenze costanti e disinteressate. Dopo la partita di sabato invitiamo tutta la città di Napoli a partecipare al Carnevale del Quartiere che partirà dal Centro Gridas domenica 19 febbraio alle 10.30”.
La Redazione
C.T.
STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.