Ecco lo sportello on line contro bagarini e «falsi»

Contro le resse ai botteghini e l’accaparramento di biglietti da parte dei bagarini il Napoli lancia la vendita dei tagliandi on line. In via sperimentale, per ora, in occasione della partita di mercoledì contro l’Udinese soltanto per la Tribuna Posillipo. L’iniziativa è stata studiata dal responsabile del settore marketing, Alessandro Formisano, e oltre a modernizzare l’acquisto dei biglietti punta a ridurre i disagi per i tifosi. Anche per la partita di Champions contro il Bayern sono stati sequestrati biglietti finiti nelle mani dei bagarini e rivenduti a prezzi maggiorati. Stroncare il mercato nero è uno degli obiettivi a cui punta il club attraverso la vendita on-line che sarà riservata ai possessori della Tessera del tifoso, acquistabile al prezzo di 10 euro (ha validità quinquennale) presso gli sportelli di Poste italiane. La Tessera del tifoso per la stagione 2011-2012 è stata acquistata non soltanto dai 15mila abbonati, ma anche da altri 25mila sostenitori, che vogliono evidentemente usufruire della possibilità di acquistare i biglietti per le trasferte o per entrare nello stadio San Paolo attraverso i varchi dedicati.

Il Napoli ha deciso di lanciare la vendita on-line («Un sistema virtuoso», fanno notare da Castelvolturno) perché il biglietto viene caricato elettronicamente sulla Tessera del tifoso (Azzurro Card), operazione possibile soltanto da quest’anno mentre fino alla scorsa stagione c’era il rischio di contraffazione del titolo cartaceo. Per acquistare i biglietti via telematica i tifosi possono collegarsi al sito del Napoli e cliccare nella sezione “Insieme allo stadio” oppure accedere direttamente dal banner nella sezione “Ticket on line”. Gli utenti saranno indirizzati al sito Listicket di Lottomatica e potranno acquistare il biglietto caricandolo sulla Azzurro Card, che ha una funzione di carta di credito.
De Laurentiis e l’ufficio marketing valuteranno l’effetto della vendita sperimentale. Dopo due-tre partite la vendita telematica sarà estesa a tutti i settori del San Paolo, anche per le partite interne di Champions League.

 

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

 

 

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google