Edi nei cento più forti al mondo

Il portale britannico Caughtoffside.com include Cavani e Hamsik nella sua top list

Che soddisfazione. Per i diretti interessati e soprattutto per Aurelio De Laurentiis. Marek Hamsik ed  Edinson Cavani sono entrati a far parte della top list stilata dal portale britannico Caughtoffisde.com dei 100 giocatori più forti al mondo. Il centrocampista slovacco occupa la posizione numero 30 ed è  stato giudicato molto più forte di giocatori come Modric del Tottenham e Di Maria del Real  Madrid. Invece il bomber uruguagio copre la ventiduesima posizione di questa speciale classifica; l’attaccante azzurro si è addirittura classificato in una posizione molto più importante rispetto a  quella di Antonio Di Natale, che occupa invece la posizione numero cinquantotto. Il grande Edi non  se l’aspettava di scalare in questo modo le classifiche dei migliori del globo nel giro di un anno e mezzo. Quando era al Palermo non aveva avuto tutte queste riconoscenze. Veniva considerato un  bomber normale. Da quando ha vestito la maglia azzurra è cambiato tutto. Ha iniziato a segnare gol a raffica ed è stato impossibile non notarlo. Non va dimenticato che ha solo venticinque anni e  quindi una vita intera calcistica per diventare ancora più forte. Per il momento è nella ventiduesima  posizione dei calciatori più forti al mondo secondo il portale britannico Caughtoffisde.com. Al  primo posto c’è un certo Lionel Messi e quindi, facendo i debiti paragoni, ci si rende conto di quanto Cavani sia cresciuto. Rispetto alla pulce del Barcellona, poi, può vantare una Coppa   America. Nella Seleccion il talento del Barcellona proprio non riesce a far vedere le sue qualità  mentre il Matador è una colonna portante della Celeste. Non si arriva quarti nella Coppa del Mondo  per caso. Andando avanti di questo passo, Cavani avrà la possibilità di stupire ancora. La speranza è  che resti il più tempo possibile in maglia azzurra.

Fonte: Il Roma

La Redazione

M.V.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.