Enrico Fedele: “Il Napoli c’è e ci crede. Ecco cosa mi ha confidato Cannavaro”

Enrico Fedele: “Il Napoli c’è e ci crede. Ecco cosa mi ha confidato Cannavaro”

Enrico Fedele è intervenuto sulle frequenze di radio Kisskiss Napoli nel corso del programma “Radio Gol“: “I primi dieci minuti è stato un Napoli un pò timido, anche a causa del centrocampo del Parma, formato da ex mezze punte e tornanti. Successivamente ha preso a macinare gioco, ha segnato, poteva anche subire il gol del pareggio, che poi è arrivato, ma alla fine ha portato i tre punti a casa. Se la Juve dovesse ulteriormente cadere il Napoli ne approfitterà. Prestazione Cannavaro? Ho fatto i complimenti a Paolo e vi svelo un retroscena. Alla mia domanda su come lo avessero accolto a Parma, mi ha risposto che il Tardini sembrava il San Paolo.

A cura di Luigi Curcio


Laureato in Scienze Politiche dell’Amministrazione, iscritto al primo anno magistrale in Scienze Politiche della pubblica amministrzione, ha stretto nel recente passato una collaborazione con SportZoom, portale sportivo online. Inoltre, ha partecipato ad un corso di giornalismo sportivo diretto da Peppe Iannicelli. Nel settembre 2013 partecipa al WorkshopSport di SportItalia ideato da Michele Criscitiello. Sposa il progetto di IamNaples.it nell’Ottobre del 2012. Il calcio e la pallacanestro sono le sue passioni.

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google