Erri De Luca: “Sindaco, non si preoccupi, c’è sempre il turismo dell’orrore”

In preda all’emergenza rifiuti, la città non sarà all’altezza della visibilità mediatica che richiamerà l’evento Napoli-Liverpool”: è questo il rammarico del sindaco Rosa Russo Iervolino. “Sono arrabbiata perché non possiamo offrire una bella immagine della città – continua – e non per colpa nostra, nessuno ci aiuta e dice dove dobbiamo sversare i rifiuti”. 

Ma la sortita del sindaco viene commentata con srcastica ironia dallo scrittore Erri de Luca: “C’è in natura il turismo dell’orrore, esiste l’attrazione per la schifezza: vorrà dire che a Napoli selezioneremo il turista che viene a vedere la spazzatura. A me dispiace per i napoletani, costretti a scavalcare i sacchetti mentre camminano per strada. Di quello che penseranno gli inglesi non me ne frega niente… – continua lo scrittore – il fatto che domani ci veda il mondo, non mi sembra il vero problema – chiarisce – I rifiuti fanno parte della nostra leggenda, alla fine Napoli è un miscuglio di magnifico e di atroce”.

A Napoli oggi ci sono 1000 tonnellate di rifiuti in strada. Nell’area dello stadio San Paolo le tonnellate sono 100 e la crisi “cambia e peggiora di ora in ora”. A descrivere in questi termini lo scenario è il presidente dell’Asia Claudio Cicatiello, l’azienda speciale del Comune di Napoli addetta alla raccolta della spazzatura. L’allarme degli amministratori cresce in vista del match di Europa League in programma allo stadio San Paolo, dove il Napoli si scontrerà col Liverpool. “Nell’area di Fuorigrotta-Bagnoli, dove si trova appunto lo stadio – spiega Cicatiello – oggi ci sono 100 tonnellate di rifiuti a terra. Ma la cosa più grave è che ci sono 5 camion della zona pieni, bloccati, perchè non hanno l’autorizzazione dall’ufficio flussi a scaricare allo stir di Tufino, che sta dando la precedenza agli alla spazzatura dei comuni della provincia”.

LA REDAZIONE

Fonte: Il Mattino

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.