Fedele: “L’Eintracht? Non so se è la squadra tedesca meno forte da incontrare”

Il direttore Enrico Fedele è intervenuto a Radio Marte in Forza Napoli Sempre: “Non so se l’Eintracht è la meno forte delle tre tedesche che potevamo incontrare; è quinta in classifica in Bundesliga, quindi potrebbe essere come una Fiorentina. Io sono per le cose concrete: ritengo che la Champions sia lontana e in questo momento, in chiave Napoli, mi interessa solo lo Scudetto. Se il Napoli avesse incontrato il Bruges sarebbe stato più fortunato. Liverpool-Real Madrid e Psg-Bayern di Monaco si elimineranno a vicenda. Anche se a me, per il momento, la Champions mi interessa fino a un certo punto. Il Tottenham, che incontrerà il Milan, non è male; mentre il Porto è una squadra strana, allenata da un mio ex calciatore, Conceicao, che ha eliminato l’Atletico Madrid. Bisogna vedere che Inter sarà; perché se farà la partita che ha fatto ieri sera allora non avrà molte possibilità di qualificazione ai quarti. Io credo che ieri sera l’Inter abbia messo una bella pietra sullo Scudetto. Il Napoli è come Fausto Coppi. Quando ad un Tour de France Coppi staccò il gruppo di testa, il telecronista disse che dietro di lui c’era il vuoto. E dopo la partita di ieri dell’Inter io oggi dico che dietro il Napoli c’è il vuoto, non si discute. Certo se poi il Napoli si suicida è un altro discorso. Le squadre tedesche sono sempre particolarmente ostiche. Però il fatto che facciamo la prima fuori casa e la seconda in casa può essere un vantaggio ma poi bisogna vedere come ci arriviamo. Il fatto di aver battuto l’Atalanta senza Kvara è senz’altro un fatto positivo. Il Napoli ha vinto senza Osimhen e oggi può fare a meno di Kvara con un gioco diverso. Ma è più bello il Napoli con Kvara o quello con Osimhen? Io vivo un conflitto familiare perché mio figlio e mio nipote ogni volta che il Napoli vince mi dicono che è triplete! Meglio fare una cosa per volta. Per me la Juve non può risalire e l’Inter non complicherà i piani del Napoli”.

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.