Fiorentina, Commisso: “Voglio regalare a Firenze un nuovo stadio. Nedved? Non ha avuto il coraggio di darmi la mano”

Ecco le parole del presidente viola

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, è ritornato a parlare dopo lo sfogo post match con la Juventus in un evento a Bagno a Ripoli.

“Nedved? Contro la Juventus abbiamo fatto una bella partita e dopo non ha avuto il coraggio di darmi la mano. E che siamo niente noi? Domenica scorsa sono entrato negli spogliatoi e c’erano giocatori che piangevano di rabbia per quello che ci hanno fatto. Sono contento di quel che ho detto e fatto nel dopo partita contro la Juve e se arriverà, pagherò la multa. La Fiorentina e Firenze devono essere rispettate, io sono qui per questo”.

 “Credo che la maggior parte dei fiorentini voglia uno stadio bello, moderno e nuovo. Non aspetterò 10 anni per fare qualcosa. La Fiorentina qui non è proprietaria di nulla se non del marchio. Nessuna infrastruttura. Quando me ne andrò all’altro mondo il centro sportivo che faro’ qui a Bagno a Ripoli sarà per sempre. Poi quello che voglio regalare a Firenze, se me lo lasciano fare, è un nuovo stadio”.

“A gennaio abbiamo cambiato allenatore ed abbiamo iniziato a fare bene, tranne che nelle ultime due partite che abbiamo perso – ha proseguito Rocco Commisso -. Vediamo se sabato prossimo possiamo cambiare le cose con l’Atalanta. Io sono qui per aiutare il calcio italiano non per farci del male. Il calcio inglese non è migliore del nostro eppure il business lo sanno fare meglio di noi, perché ad esempio ci sono stadi nuovi”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.