Fiorentina, Lafont: “Non è solo merito delle mie parate”

Fiorentina, Lafont: “Non è solo merito delle mie parate”

Il portiere della Fiorentina Alban Lafont ha commentato così a Sky Sport lo 0-0 contro il Napoli: “Abbiamo strappato un pareggio contro una grande squadra. Tutta la squadra ha fatto bene, non è merito solo delle mie parate. Sarebbe stato meglio aver ottenuto i tre punti. Il portiere a cui mi ispiro? Uno dei più bravi del mondo è Alisson, ma sicuramente mi piacciono molto i miei connazionali Lloris e Mandanda. Il giocatore di maggior talento contro cui ho giocato? Sicuramente Dembele del Barcellona e poi Neymar. Se mi aspettavo di fare così bene? Spero di migliorare sempre di più, non è facile ma lavoro per farmi trovare pronto”.


La redazione di IamNaples.it

Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google