Firenze, il sindaco Davide Nardella: “Episodio da condannare, ma non generalizzate”

Quando ha saputo delle offese ha mandato un messaggio all’allenatore del Napoli Luciano Spalletti dicendosi dispiaciuto e allo stesso tempo convinto che la stragrande maggioranza dei tifosi della Fiorentina non ha niente a che vedere con chi lo ha insultato durante la partita. Così il sindaco di Firenze Dario Nardella che ieri era assente al Franchi essendo in viaggio con la famiglia. Nardella si dice poi fiducioso nel lavoro degli investigatori per accertare le responsabilità e ribadisce in sintesi che non si può fare di tutta l’erba un fascio e sostenere che tutti i tifosi viola siano maleducati. “Questi episodi, che purtroppo avvengono in tutti gli stadi vanno condannati senza esitazione – ha detto Nardella -, allo stesso tempo invito tutti a non generalizzare; il popolo viola si è sempre distinto per passione e calore. Inoltre ci tengo a sottolineare, come ha già detto l’amico e collega sindaco Manfredi, che episodi di questo tipo non intaccano l’amicizia tra le città di Firenze e di Napoli”.

Fonte: ilmattino.it

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.