Foti: “Vi racconto il mio Mazzarri”

Interviene a Marte Sport Live il presidente della Reggina Lillo Foti. Proprio Foti, primo “patron” in A per Walter Mazzarri, ci racconta l’excursus del tecnico toscano, in un viaggio lungo più di 300 gare. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

Già da Acireale, ovunque Mazzarri sia andato, ha lasciato un’impronta tangibile del suo lavoro. Ora ha un curriculum da invidia, ma già dai primi passi lasciava intravedere grandissime qualità. Il mio rapporto con Mazzarri? Un rapporto estremamente cordiale, aiutato anche dalla gratificazione conseguente ai risultati conseguiti insieme. Anche con i suoi collaboratori il rapporto era ottimo, insieme abbiamo costruito 3 anni importantissimi per la Storia della Reggina. Il suo apporto fu fondamentale, è bravo a lavorare sul campo, senza mai entrare troppo in meriti che concernevano la società. Se mi sorprende vederlo al quarto anno in azzurro? No, anche se caratterialmente è un tipo che vuole sempre nuove emozioni e quindi nuovi stimoli, anche se dobbiamo ricordare che non è mai stato esonerato in carriera. Dove arriverà Mazzarri quest’anno? La rosa è competitiva e larga e può permettere sogni di ribalta in ogni competizione.”

La Redazione

M.P.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.