FOTO – Griezmann accusato di razzismo per un suo post

FOTO – Griezmann accusato di razzismo per un suo post

Antoine Griezmann è forse il calciatore professionista ad altissimi livelli più appassionato al mondo NBA. Non perde occasione per farlo vedere ed è la stessa lega d’oltreoceano a restituirgli dei feedback in tal senso. Fin qui nulla di strano, se non che l’attaccante francese dell’Atletico Madrid si è ritrovato suo malgrado in un polverone che mai avrebbe immaginato di poter sollevare. In una foto pubblicata sui suoi social in cui rende omaggio alla mitica squadra di baseket degli Harlem Globtrotters, franchigia (non affiliata all’NBA) del quartiere afro-americano Harlem di New York e famosa per aver girato il mondo diffondendo il suo gioco spettacolare, Griezmann si dipinge il volto e il corpo di nero e si traveste da Globetrotter. E come spesso accade, il web fraintende e non perdona: l’attaccante viene insultato e accusato addirittura di razzismo. “Sono un loro fan, il mio è soltanto un tributo”, si è dapprima difeso Griezmann. Che poi ha cancellato i tweet e ne ha pubblicato un altro di scuse. “Riconosco che è stato un gesto maldestro da parte mia. Se qualcuno si è sentito offeso, chiedo scusa” Ecco la foto che ha fatto scattare la polemica:


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google