Gianni Di Marzio: “Hamsik leader di questa squadra. Per lo scudetto si profila una corsa a due”

Gianni Di Marzio, ex tecnico del Napoli, è intervenuto sulle frequenze di radio KissKiss Napoli nel corso del programma “Radio Gol“: “Per la Juve non era facile vincere a Verona, così come non era facile per il Napoli affrontare il Catania. Con la sconfitta della Lazio si prospetta una lotta a due. Come dico da tanto tempo, senza punti persi banalmente il Napoli poteva essere anche sopra la Juve. Sabato è stata fatta una gara razionale con Hamsik in grande spolvero, non il solito Cavani ma con l’atteggiamento da grande trascinatore. La sorpresa più incredibile è stata la prestazione di Grava. E’ stata la nota più bella dopo la vittoria. Non è mai facile per un giocatore mantenere tale condizione pur non giocando da 9 mesi. Adesso vediamo cosa accadrà sabato prossimo con la Lazio. Anche se ha avuto una certa continuità devo dire che la squadra biancoceleste è un grosso punto interrogativo. Non sapremo che condizione troveremo, se una Lazio motivata e con voglia di rivalsa o una Lazio sulle gambe. Sono convinto che possono crearci non pochi problemi e toccherà al Napoli fare una partita molto intelligente senza farci prendere dall’entusiasmo”.

A cura di Luigi Curcio

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.