Gonalons, parla l’agente: “Maxime non ha rifiutato il Napoli per la città, la trattativa non si è conclusa per motivi familiari”

" In quel momento aveva una situazione familiare molto difficile e non era pronto ad andare via"

Frederic Guerra, agente del centrocampista della Roma Maxime Gonalons, è stato intervistato da Tuttomercatoweb ed ha rilasciato alcune dichiarazioni.

“Abbiamo avuto una squadra in Spagna, un’altra in Italia e una squadra inglese che erano interessate a Gonalons. Il ragazzo però ha scelto Roma e la Roma. La società lo ha voluto fortemente, ma vi posso dire che l’allenatore ha fatto la differenza. Di Francesco lo ha chiamato, si sono parlati, anche con Monchi, e in 48 ore è stato deciso tutto, firma compresa. Monchi aveva un po’ di timore nel trattare con il presidente del Lione, ma alla fine le cose sono andate come volevamo. Non vi posso dire quale squadra italiana lo ha cercato questa estate, ma posso dire che in passato lui è stato molto vicino al Napoli: tutto quello che si dice sul rifiuto a causa della città è falso. In quel momento aveva una situazione familiare molto difficile e non era pronto ad andare via. C’era la moglie incinta e allora si è preferito aspettare per un trasferimento.”


Tufano
Vesux
Antonio Marciano

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.