Hamsik: “La finale è possibile. Non oso immaginare se …”

Le parole del capitano azzurro al magazine del Uefa

Marek Hamsik è il simbolo di questo Napoli che cerca la sua seconda finale europea dopo 26 anni. L’edizione odierna de Il Mattino sottolinea come lo slovacco “naturallizato napoletano” non fosse nato quando nel ’77 l’Anderlecht eliminò il Napoli di Bruscolotti dalla semifinale di Coppe delle Coppe, ed aveva appena due anni quando il Napoli di Maradona vinse la Coppa Uefa a Stoccarda. Ma Marek c’era al primo anno in A del Napoli targato De Laurentiis e c’era al ritorno in Europa degli azzurri; da allora più di 350 gare in maglia azzurra ed in un’intervista rilasciata ieri al magazine del Uefa, Hamsik ha sottolineato quanto lui ed i suoi compangi ci tengono a conquistare la finale: “Non oso immaginare a cosa succederebbe se dovessimo andare a Varsavia”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.