Hamsik: “Livorno è alle spalle. Ora concentrati sulla Roma”

Hamsik: “Livorno è alle spalle. Ora concentrati sulla Roma”

Non ha ringraziato icone rock di gioventù e tantomeno Maradona, però davanti al pubblico vip di celebrità, tecnici, colleghi e giornalisti in smoking e abiti da sera schierati in adorazione a Bratislava, Marek Hamsik ha sorriso per l’Oscar slovacco del calcio, « un onore, grazie a tutti », e poi ha «Dopo il pari con i toscani è aumentata la rabbia perché sciupiamo troppe occasioni. La stagione è lunga, ma i punti persi…»tirato le orecchie al Napoli. « Siamo
delusi, abbiamo perso troppi punti per strada: dopo Livorno, però, bisogna ripartire subito ».Missione Roma. Missione Champions: in copertina, un giocatore da Oscar.
LUI, SKRTEL, RAFA – E allora, the winner è stato lui: Hamsik. Capitano della Nazionale e anche del Napoli, votato a maggioranza come miglior calciatore slovacco dell’anno 2013. Preferenze: 340 contro le 312 raccolte da Martin Skrtel nel classico cresta a cresta finale delle ultime sette edizioni. Sempre e soltanto loro, verrebbe da dire: quello della notte degli oscar 2013, andata in scena, ironia della sorte, più o meno in concomitanza con la stellare parata californiana degli Oscar del cinema, è il terzo titolo vinto da Marek dopo quelli del 2009 e del 2010. Il collega del Liverpool, tra l’altro pupillo di Rafa e sogno (finora) proibito del Napoli, è in testa con quattro (2007-2008-2011-2012). Chissà cosa penserà Rafa.
LA RINCORSA – Ciò che Hamsik pensa del tecnico «Sono stato fuori a lungo non mi era mai successo L’Oscar slovacco? Per me è un onore, adesso voglio far vedere quanto valgo»spagnolo,
invece, è molto chiaro: « Il Napoli? Beh, veniamo da un grande rinnovamento: di giocatori e di tattica. Innanzitutto c’è un nuovo allenatore, Benitez, che ha dimostrato di avere delle idee vincenti: credo che si sia ambientato molto bene e credo che anche noi, come squadra, stiamo gradualmente assimilando le sue idee, i suoi metodi e il suo stile ».
I media slovacchi, però, sono sorpresi dal turnover: « Andare in panchina è normale per tutti noi: Benitez ci ha spiegato sin dall’inizio quali fossero le sue idee in merito ». Tutto chiaro? Marek, poi, comincia la critica costruttiva: « Dopo il pareggio di Livorno è cresciuto il rammarico perché continuiamo a sciupare occasioni importanti e a sprecare punti in campionato. La stagione, comunque, è ancora molto lunga: bisogna imparare dagli errori commessi e fare tesoro dell’esperienza per ripartire ».
MALEDETTO INFORTUNIO – Sin da domenica, magari, quando al San Paolo arriverà la Roma. Anzi, tornerà «Quest’anno abbiamo cambiato tanto, le idee di Benitez sono vincenti Io ho fiducia, c’è ancora tempo per divertirsi»una Roma
bella incavolata dopo l’eliminazione in Coppa Italia: il Napoli, però, dovrà soltanto vincere per credere ancora nel secondo posto che vale la fase a gironi della Champions e mille altre comodità in sede di preparazione e anche di mercato. A suo tempo. Hamsik, che oggi sarà di scena in amichevole in Israele con la sua Slovacchia, è concentrato e con la battuta pronta. Gli chiedono: come mai in Nazionale non giochi sempre come fai con il Napoli? E lui, di rimando: « A Napoli, invece, mi dicono che non segno da tanto tempo? ». Tutto il calcio è paese. A proposito: non accade dal 2 novembre 2013 con il Catania, ma l’infortunio ha pesato. Eccome: « Il più grave della mia carriera, non ero mai stato fuori due mesi. Ho sofferto, ma fa parte del gioco ». Il 2013, invece, è stato super: « Il mio anno migliore: abbiamo lottato per lo scudetto, siamo arrivati secondi e abbiamo disputato una grande Champions nonostante l’assurda eliminazione ». Il Napoli è in credito con questa coppa. Roma permettendo

Fonte: Corriere dello Sport


Iscritto alla Facoltà di Scienze della Comunicazione, presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, collabora con Iamnaples.it dal 2011. In particolare cura la rubrica settimanale “I Temi dela Serie A” e il format inedito di Iamnaples .it “Scugnizzeria in the World”. Durante le sessioni di calciomercato inoltre si occupa di fare un panoramica sul mercato della Serie A e Serie B con la rubrica “I Temi del Mercato”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google