Il Mattino – Napoli, intesa con il Comune per il contenzioso sui canoni arretrati durante il Covid

Secondo quanto riportato da Il Mattino, si sarebbe trovata un’intesa tra il Comune di Napoli e la SSC Napoli per il contenzioso che Aurelio De Laurentiis, presidente azzurro, si portava dietro per i canoni non pagati durante il periodo del Covid, con uno sconto di 800.000 euro per ADL, che da 3 milioni di euro è sceso a 2.3 milioni da dover pagare: “A richiedere la rinegoziazione del canone è stato lo stesso patron, il 14 luglio del 2021 (il sindaco era Luigi de Magistris), alla luce del decreto Rilancio del 2020, poiché gli incassi da botteghino sono stati limitati dall’emergenza pandemica”.

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.