Insigne e l’azzurro: a lavoro per riprendersi il Napoli e l’Italia

Insigne e l’azzurro: a lavoro per riprendersi il Napoli e l’Italia

Nessuna rete messa a segno in questa stagione, risultando l’unico attaccante azzurro ancora a secco. Stiamo parlando di Lorenzo Insigne, lontano parente dell’attaccante che nella scorsa stagione risultò tra i migliori del campionato. Complice l’Europeo disputato in Francia e la mancata preparazione in Trentino, l’attaccante di Frattamaggiore è apparso tra i meno brillanti di questo inizio di stagione. L’edizione odierna del Mattino sottolinea come queste prime uscite gli abbiano precluso la Nazionale per ben due volte ed il mancato adeguamento contrattuale gli impediscano di giocare serenamente. “Non penso al contratto, il mio desiderio è restare al Napoli”. Approfittare della sosta, dunque, e lavorare per riprendersi il Napoli, oltre che la Nazionale


Si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia all’Università Federico II di Napoli. La letteratura e la storia spesso prendono corpo negli articoli che egli scrive per Iamnaples.it: numerosi sono le citazioni ed i riferimenti ai personaggi legati ad epoche passate che rivivono in quelli di oggi; il suo motto è “La storia ritorna e si rinnova”. Iamnaples.it è la sua prima collaborazione e il direttore Ciro Troise, è stata la prima persona a dargli una concreta possibilità di cimentarsi nel mondo dell’informazione.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google