Cerca
Close this search box.

Italia, Mancini: “Scuse agli italiani? Doverose, ma l’impegno è stato massimo”

"Coscienza a posto"

Dalla gioia di giugno per gli Europei alla delusione per la sconfitta contro la Macedonia del Nord che impedirà alla Nazionale di partecipare ai prossimi mondiali. Raggiunto da Rai Sport, il commissario tecnico Roberto Mancini commenta così: “Io devo dirvi la verità, è la cosa che più mi dispiace è proprio questo, dopo aver dato a luglio la possibilità a sessanta milioni di italiani più quelli all’estero di gioire così tanto. Poi no lo facciamo di lavoro, bisogna voltare per forza pagina, ma resta un grande dispiacere”.

Sente di dover chiedere scusa agli italiani?
“Abbiamo messo il massimo dell’impegno, io credo che quando si dia il massimo si ha la coscienza a posto. Però è chiaro che scusa dobbiamo chiederglielo perché non gli daremo la gioia che gli abbiamo dato a giugno”.

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.