Jorginho, parla il procuratore: “Può giocare in un centrocampo a 2 ma dipende dal compagno di reparto”

Se il Napoli è più forte dello scorso anno? Se arriva primo o secondo sì

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, il procuratore di Jorginho Joao Santos. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

“Jorginho in nazionale? Speriamo, il suo obiettivo è quello di esser convocato prima però deve far molto bene con il Napoli. Adesso inizia un campionato vero, le due partite del preliminare sono state un peccato per come sono andate ma il Bilbao è un avversario molto complicato però la squadra si è ripresa alla grande a Genova. Se può giocare in un centrocampo a due? Dipende tanto dal compagno che gli gioca vicino, con il centrocampo a due gioca un po’ più defilato rispetto al ruolo centrale che lui ha in modulo a 3, lui però può imparare questa forma moderna di calcio. Il Napoli più forte dello scorso anno? Se arriva secondo o vince lo scudetto sì. La campagna acquisti? De Guzman mi sembra un acquisto molto positivo, David Lopez aspettiamo di vederlo giocare.”

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.