Juve Stabia, c’è aria di ricostruzione per l’anno prossimo: Pancaro in panchina e…

A Castellammare c’è aria di ricostruzione. Domani sera c’è l’appuntamento stagionale contro il Carpi al “Menti” che saluterà la Serie B. La retrocessione è ormai amara realtà da alcune settimane, il presidente Manniello e Gianni Improta sono al lavoro per ricostruire dopo la tempesta. Il primo tassello è l’allenatore, che dovrebbe essere Giuseppe Pancaro, vice di Marcolin al Modena nella scorsa stagione. Pancaro è stato sponsorizzato da Giuseppe Cannella, che la Juve Stabia ha provato a corteggiare anche per la dirigenza. A Castellammare si cerca un nuovo direttore sportivo, una figura di collegamento tra la panchina, lo spogliatoio e il club. La prima scelta era Ivano Pastore che sembra, però, essere attratto da altri progetti di società del Nord, tra cui la Cremonese. Allora le vespe si trovano a valutare altri profili. Sono tre le candidature per la figura di direttore sportivo: Gioacchino Novelli, ex direttore sportivo del Melfi, oppure due ex giocatori della Juve Stabia. Tra i ricordi del passato e i progetti del futuro, spuntano i nomi di Enrico Maria Amore, ex Ascoli, e Ciro Raimondo, ex Fondi. Altri mattoni per la ricostruzione che sembra ripartire da una certezza: un allenatore giovane come Giuseppe Pancaro, per guardare al futuro…

Ciro Troise per gianlucadimarzio.com

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.