Juventus, Emre Can deluso da Sarri: “L’anno scorso era diverso, non sono felice ora”

Il centrocampista tedesco ha parlato della sua situazione con il club bianconero

Dopo l’amichevole Germania-Argentina pareggiata 2-2 dalle due nazionali, il centrocampista di proprietà della Juventus, Emre Can – che ha giocato titolare dall’inizio – ha parlato della sua situazione con il club bianconero, dicendosi infelice per quanto sta avvenendo. Già precedentemente Emre Can aveva attaccato Sarri e la società per l’esclusione dalla lista Champions League. Adesso la situazione non sembra certo migliorata.

Ecco le parole rilasciate dal calciatore alla stampa tedesca dopo il match: “Non sono felice in questo momento, a differenza della scorsa stagione – nella quale venivo impiegato anche in partite importanti, offrendo un buon rendimento – non gioco molto. Non ho avuto molte occasioni in questa stagione. Ma credo che ora che tornerò nel mio club potrò averne di più. Ringrazio Low che mi ha convocato anche se non ho giocato molto con la Juve finora”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.